Contenuto sponsorizzato

''Walk and talk! - con gli occhi dell'Altro'': la storie di inclusione di Uisp e Intrecciante protagoniste al Trento Film Festival

Il documentario della giovane regista friulana, Sara Cao, è incentrato sull’esperienza di “Walk&talk!”, il progetto realizzato dall’Uisp di Trento in collaborazione con Susat - sezione universitaria della Sat, Asd Intrecciante e associazione culturale Alchemica, con il sostegno di Fondazione Caritro, che propone il trekking come momento di conoscenza, incontro, condivisione

Pubblicato il - 27 aprile 2021 - 21:33

TRENTOIl documentario di Sara Cao sarà proiettato nella sezione "Orizzonti vicini" del Trento Film Festival. Al centro del racconto il trekking come strumento di aggregazione e incontro e la formazione trentina di Asd Intrecciante come protagonista, "piccolo esempio pratico di inclusione e dialogo interculturale" che intreccia le storie di persone dalle provenienze disparate, tutto in nome delle potenzialità d'incontro e socializzazione offerte dal calcio (Qui articolo).

 

Il documentario della giovane regista friulana, laureata in Cinema al Dams di Bologna, è incentrato sull’esperienza di “Walk&talk!”, il progetto realizzato dall’Uisp di Trento in collaborazione con Susat - sezione universitaria della Sat, Asd Intrecciante e associazione culturale Alchemica, con il sostegno di Fondazione Caritro, che propone il trekking come momento di conoscenza, incontro, condivisione.

 

 

Tutto ha inizio quando una squadra di calcio multietnica, Asd Intrecciante, alcuni giovani studenti e un team di esperti escursionisti si danno appuntamento alla Stazione Centrale di Trento, punto di partenza della loro avventura. Alcuni non hanno mai fatto trekking, altri conoscono i sentieri come le proprie tasche, ma nessuno ha ancora guardato la montagna attraverso gli occhi dell’altro.

 

Con questo obiettivo inizia il significativo viaggio alla scoperta dell'ambiente montano. Insieme agli appassionati escursionisti della Susat i ragazzi affrontano alcune escursioni all’aria aperta sul territorio trentino, immortalate dai giovani sguardi dei partecipanti e della regista. I cellulari e la telecamera fissano storie, sensazioni, fatiche ed aneddoti, ma anche lo scambio tra culture e la preparazione e condivisione di pietanze tipiche di diverse tradizioni.

 

Al Trento Film Festival, il documentario è inserito nella sezione Orizzonti vicini, dedicata a storie, scenari, produzioni e autori del Trentino-Alto Adige, in collaborazione con Trentino Film Commission. "Walk and talk!- con gli occhi dell’Altro", sarà disponibile online sulla piattaforma del Trento Film Festival a partire dal 3 maggio 2021, e sarà proiettato in sala al Cinema Modena di Trento alle 17.45 di mercoledì 5 maggio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 24 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 gennaio - 20:11
L'incontro si è svolto oggi, dopo che nelle scorse settimane la tematica è stata affrontata in diverse occasioni: l'Amministrazione ha confermato [...]
Cronaca
24 gennaio - 21:01
Fra pochi giorni un giudice dovrà stabilire se accogliere o meno il ricorso, presentato dai famigliari di Matteo Tenni, contro l’archiviazione [...]
Economia
24 gennaio - 20:17
Lettera aperta sottoscritta da numerosi gestori delle piscine in diverse zone del Trentino che non riescono più ad andare avanti. "Siamo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato