Contenuto sponsorizzato

Dallapiccola pubblica la foto del 'caffè in ufficio' preso con Daldoss. Che però non ha gradito

E' apparsa ieri sui social con questo commento: "Buon caffè, bei ragionamenti". Poteva essere interpretata come un incontro di riappacificazione politica con il centrosinistra. L'assessore tecnico ha chiesto al collega di cancellare il post (QUI LA SMENTITA DELL'ASSESSORE)

Pubblicato il - 07 luglio 2018 - 13:40

TRENTO. "Dai va là, scancella". L'assessore Carlo Daldoss avrà inviato questo messaggio al suo collega Michele Dallapiccola che ha pensato bene di postare sui social, Facebook e Instagram, la foto dei due intenti a prendere il caffè in ufficio.

 

Una foto filtrata, quasi 'artistica', che sembrava quasi 'La Colazione dei Canottieri' di Renoir, se non fosse stato per i soggetti immortalati. "Buon caffè, bei ragionamenti", questo il testo che l'accompagnava.

 

Parole che dopo lo 'strappo' di Daldoss con la coalizione, dopo che ha fatto sapere che una sua candidatura in "questo" centrosinistra è immaginabile, sembravano quasi un tentativo di ricucire le distanze. Una lettura che non è stata gradita dall'assessore tecnico che immaginiamo abbia chiesto di cancellare il post.

 

Poche ore dopo averlo pubblicato, nonostante qualcuno avesse iniziato a commentare la fotografia, il post è stato rimosso da tutti i profili social dallo stesso Dallapiccola

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 settembre - 05:01
L'Azienda provinciale per i servizi sanitari ha deliberato l'acquisto di 91 mila test rapidi a 409.500 euro, ma in Trentino la volontà sempre quella di puntare principalmente sui tamponi: "I test rapidi sono utili per controllare un elevato numero di persone e conseguentemente evitare chiusure di attività quali scuole e imprese. Sono armi importanti per scongiurare un eventuale ritorno al lockdown"
19 settembre - 19:47

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.375 tamponi, 22 i test risultati positivi per un rapporto che si attesta a 0,9%. Contagi a Castelnuovo e nell'Alto Garda

19 settembre - 19:05

La criminalità si insinua tra le piccole e medie imprese con un aumento, nel corso del 2019  delle segnalazioni delle operazioni di riciclaggio. La Cgia di Mestre: “Secondo una nostra stima su dati della Banca d’Italia ammonta a circa 170 miliardi di euro l’anno il fatturato ascrivibile all’economia criminale presente in Italia"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato