Contenuto sponsorizzato

Ecco il simbolo del nuovo partito di Dellai e Lorenzin. Un fiore generico, niente margherita

Dopo lo scontro con Rutelli che aveva diffidato Dellai dall'uso del fiore dai petali bianchi, compare un fiore dai petali gialli. Nel simbolo anche il richiamo all'Unione per il Trentino. Alla presentazione anche Donatella Conzatti

Pubblicato il - 09 gennaio 2018 - 13:18

TRENTO. Eccolo il simbolo di Civica popolare, il nuovo partito nato al centro del centrosinistra. La margherita utilizzata è molto diversa da quella del partito di Rutelli, perché dopo la diffida annunciata dall'ex sindaco di Roma si è dovuto correre ai ripari.

 

Tra i contrassegni presenti all'interno del cerchio anche quello dell'Unione per il Trentino con la sua bella margherita dai petali bianchi. Il fiore grande che campeggia in altro sul simbolo presentato oggi al Tempio di Adriano a Roma non è una margherita: i petali sono gialli.

 

Sotto c'è scritto Lorenzin a caratteri maiuscoli, il nome della ministra alla Salute, ex alfaniana, che ha lasciato il centrodestra per garantire la formazione del governo Renzi dopo lo 'strappo' con Berlusconi.

 

Della nuova formazione, alleata con il Pd nel centrosinistra, faranno parte: Democrazia Solidale di Dellai, Italia dei Valori, Centristi per l'Europa, Italia è Popolare, oltre ovviamente quella parte di Alternativa Popolare che è rimasta con Lorenzin dopo l’implosione del partito.

 

Alla presentazione romana anche Donatella Conzatti, esponente dell'Upt Trentino, ex segretaria, che ora appoggia la nuova formazione nazionale che si colloca al centro del centrosinistra nazionale. Con Civica popolare, il partito trentino ha già sancito un'alleanza politica in vista delle elezioni nazionali.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 20:05

Ci sono 46 pazienti nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva ma 7 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 94 positivi a fronte dell'analisi di 846 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,1%

20 ottobre - 17:58

La Provincia di Bolzano ha comunicato nuove limitazioni per frenare la diffusione del virus. In una giornata segnata dal record di positivi (ben 209), Kompatscher ha annunciato che le scuole superiori dovranno fare almeno un 30% della didattica a distanza. Sport e grandi eventi, con la cancellazione dei mercatini di Natale, gli altri ambiti maggiormente interessati

20 ottobre - 18:46

Sono 15 i milioni che saranno investiti nella realizzazione del nuovo collegamento funiviario che, in soli 7 minuti, percorrerà un tracciato di 3.8 chilometri per un dislivello di 644 metri. L'impianto collegherà l'abitato di San Cipriano con Malga Frommer, posta tra le piste da sci del comprensorio di Carezza. Intanto, però, si continua a scavare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato