Contenuto sponsorizzato

Elezioni, Maurizio Fugatti: "Centrosinistra incapace", e la Lega rilancia: "Nessuna preclusione per le Provinciali"

E' cappotto centrodestra in Trentino. Un risultato storico per la coalizione, che trascinata dai voti della Lega, sbaraglia la concorrenza e piazza tutti i candidati: "Se il centrosinistra pensa che sia un trend solo nazionale prende un altro abbaglio"

Di Luca Andreazza - 05 marzo 2018 - 10:13

TRENTO. E' cappotto centrodestra in Trentino. Un risultato storico per la coalizione, che trascinata dai voti della Lega, sbaraglia la concorrenza e piazza praticamente tutti i candidati. Un 6-0 senza precedenti.

 

"Questo risultato - commenta Maurizio Fugatti, segretario della Lega - punisce l'incapacità del centrosinistra di comprendere la realtà e il malessere dei cittadini. Sentiment che abbiamo rilevato dopo aver calpestato e vissuto il territorio in modo quotidiano. Il centrodestra ha lavorato bene".

 

E gli scalpi che si profilano all'orizzonte sono davvero nobili, tra gli altri quelli di Lorenzo Dellai, Franco Panizza, Michele Nicoletti e Tiziano Mellarini.

 

"Se il centrosinistra - aggiunge il segretario - pensa che questo trend sia dettato esclusivamente dalle tematiche a livello nazionali e da Matteo Salvini prende un altro abbaglio, come il presidente Ugo Rossi, il quale aveva dichiarato che avrebbero vinto praticamente ovunque. Una presunzione che costa caro".

 

Un risultato che apre altri scenari in vista della tornata provinciale e un autunno che si preannuncia caldo. "Questo - conclude Fugatti - è un bel segnale e abbiamo lavorato in maniera propedeutica per quell'appuntamento. Dobbiamo costruire una coalizione competitiva e coesa come in questa occasione. Una campagna elettorale costruita in sinergia con tutte le forze politiche del centrodestra: se facciamo squadra gli elettori ci premiano e possiamo crederci. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 novembre - 10:25

Una decisione irrevocabile, non c'è spazio di contrattazione o ripensamenti. A far traboccare il vaso è stato il mancato sostegno da parte di alcuni componenti di maggioranza sulle modifiche al Prg. "Non ci interessa 'tirare a campare': non intendiamo tradire nessun elettore che ha riposto in noi e nella nostra coalizione la propria fiducia". Ora verrà nominato un commissario per traghettare il Comune a prossime elezioni

19 novembre - 11:11

E' avvenuto al casello di Bolzano Sud, dove la squadra mobile della polizia del capoluogo altoatesino, impegnata in un regolare controllo anticrimine, ha fermato un veicolo con alla guida un pregiudicato 39enne. Dalla successiva perquisizione emergevano una consistente somma di denaro in contanti e 4 etti di cocaina nascosti nell'autoradio

19 novembre - 05:01

C'è voluta una richiesta di accesso agli atti dell'ex assessore Michele Dallapiccola per avere quelle conferme in più, che la Provincia fin dal primo momento non ha voluto comunicare: "Da veterinario alcuni aspetti nella relazione non mi convincono: farò delle interrogazioni". Intanto sulla vicenda è silenzio da piazza Dante

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato