Contenuto sponsorizzato

Elezioni, proporzionale: solo Emanuela Rossini del Patt, dentro Fraccaro e la Lega ingrossa la pattuglia: due eletti

Dopo il cappotto ai collegi uninominali, le elezioni politiche del 2018 in Trentino si chiudono quindi per 8-1-1: centrodestra, centrosinistra e Movimento 5 stelle 

Di Luca Andreazza - 06 marzo 2018 - 09:11

TRENTO. A livello nazionale il Movimento 5 stelle si candida a prendere le redini del Governo, ma deve fare i conti con la Lega di Matteo Salvini nel centrodestra. Nel Partito democratico, in preda a una crisi di nervi, l'aria è testa. E qui in Trentino? Dopo lo storico cappotto, il centrosinistra per voce del governatore Ugo Rossi congela tutto e minimizza (Qui articolo). 

 

Nel frattempo prendono forma anche i posti assegnati tramite il proporzionale. E dopo il 6-0 all'uninominale, il centrodestra si appresta a rinforzare la 'pattuglia romana'. Altri due esponenti sono pronti a prendere la direzione della Capitale e raggiungere il resto della nutrita truppa: sono Diego BinelliStefania Segnana. En plein della Lega servito.

 

C'è anche Riccardo Fraccaro pronto a fare le valigie per ritornare in Parlamento. Il deputato del Movimento 5 stelle che si trova nella lista dei ministri che formeranno l'ipotetico governo di Luigi Di Maio. Il pentastellato potrebbe compiere così il passo doppio e diventare Ministro per i Rapporti con il Parlamento, Affari regionali e Democrazia diretta. Tutto si decide nelle prossime ore e nei prossimi giorni.

 

Tolta la solita Svp, il centrosinistra autonomista non si estingue a Roma per un parlamentare: ci sarà solo Emanuela Rossini del Patt, la quale correva nel seggio blindato al secondo posto nel listino proporzionale regionale alla Camera. L'accordo politico tra Stelle Alpine prevede che dietro un esponente altoatesino venga schierato un candidato del Patt. A conti fatti l'unica cosa che ha funzionato tra domenica 4 e lunedì 5 marzo.

 

Le elezioni politiche del 2018 si chiudono quindi per 8-1-1, cioè centrodestra, centrosinistra e Movimento 5 stelle. Ora è tempo di consultazioni per trovare una maggioranza e qualche forma di governo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 maggio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 maggio - 21:02

Il professore a Rovereto per il primo Cda che ha nominato Silvio Cattani alla vicepresidenza. L'annuncio: ''Dal 6 giugno la mia collezione a Caldes''. Poi: ''Riqualificazione? Ho già sentito Botta. E vorrei aprire la caffetteria entro ottobre. Lavoro, basta precari". Offerta di pace ad Alex Marini: ''Se lascia perdere le querele lo invito a cena''

22 maggio - 18:18

L'onorevole, tirata in ballo nel profilo Twitter da Ivan Cristoforetti, braccio destro dell'assessore Spinelli, replica: "Chi ricopre una carica istituzionale o chi lavora all’interno delle Istituzioni debba usare toni di decoro e rispetto verso quelle stesse Istituzioni, siano locali o statali, che sono garanzia di tutela dei cittadini"

22 maggio - 12:24

Laureata in Lingue e letterature straniere moderne e attualmente insegnante inglese al liceo linguistico e scientifico di Pozza di Fassa, già Procuradora del Comun general de Fascia, la candidata per il centrosinistra corre nel collegio della Valsugana per un posto alla Camera 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato