Contenuto sponsorizzato

L'idea di un Svp italiana su scala regionale per le provinciali: da Mauro Ottobre a Elena Artioli

C'è molto fermento nell’area di lingua italiana altoatesina che vorrebbe dare vita a un omologo della Südtiroler Volkspartei, ma non per la rappresentanza tedesca o ladina. L'articolo di Salto.bz

Pubblicato il - 31 marzo 2018 - 12:16

TRENTO. Parte da Bolzano l'idea di dare vita a un "movimento territoriale, popolare, autonomista" e soprattutto regionale, capace di trasformarsi in una Svp di lingua italiana. Un movimento, evidentemente, alternativo al Patt pronto a dire la sua già a partire dalle elezioni provinciali di ottobre.

 

Lo spiega Salto.bz (il giornale nostro partner in Alto Adige) raccontando come ci sia molto fermento nell’area di lingua italiana altoatesina che vorrebbe dare vita a un omologo della Südtiroler Volkspartei, ma non per la rappresentanza tedesca o ladina. In prima fila Elena Artioli e ora spunta anche l'ex deputato trentino Mauro Ottobre, che all'Alto Adige dice di essere in contatto con Angelo Gennaccaro

QUI L'ARTICOLO COMPLETO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 gennaio - 19:13

Sono 333 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 46 pazienti sono in terapia intensiva e 45 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 14 decessi di cui 9 in ospedale

18 gennaio - 17:39

Le Stelle alpine prendono in considerazione l'ultima analisi di Bassi, il quale ha esaminato i dati contenuti negli indicatori dei report settimanali dell'Iss. La lettera del segretario politico del Patt: "Il governo della Provincia è in qualche modo responsabile del ritardo nella comunicazione dei dati a Roma? E se così non fosse cosa intende fare, presidente Fugatti, per correre ai ripari e ripristinare la verità?"

18 gennaio - 17:45

Nelle ultime 24 ore analizzati 708 tamponi. Sono stati comunicati altri 14 decessi a causa di Covid-19. Trovati 56 positivi tra tamponi molecolari e test antigenici, confermate 57 positività riscontrate nei giorni scorsi. Sono 107 le guarigioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato