Contenuto sponsorizzato

L'idea di un Svp italiana su scala regionale per le provinciali: da Mauro Ottobre a Elena Artioli

C'è molto fermento nell’area di lingua italiana altoatesina che vorrebbe dare vita a un omologo della Südtiroler Volkspartei, ma non per la rappresentanza tedesca o ladina. L'articolo di Salto.bz

Pubblicato il - 31 marzo 2018 - 12:16

TRENTO. Parte da Bolzano l'idea di dare vita a un "movimento territoriale, popolare, autonomista" e soprattutto regionale, capace di trasformarsi in una Svp di lingua italiana. Un movimento, evidentemente, alternativo al Patt pronto a dire la sua già a partire dalle elezioni provinciali di ottobre.

 

Lo spiega Salto.bz (il giornale nostro partner in Alto Adige) raccontando come ci sia molto fermento nell’area di lingua italiana altoatesina che vorrebbe dare vita a un omologo della Südtiroler Volkspartei, ma non per la rappresentanza tedesca o ladina. In prima fila Elena Artioli e ora spunta anche l'ex deputato trentino Mauro Ottobre, che all'Alto Adige dice di essere in contatto con Angelo Gennaccaro

QUI L'ARTICOLO COMPLETO

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 9 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
10 August - 19:31
Sono numerosissimi i vigili del fuoco operativi per contenere il rogo divampato nella zona della discarica. Il sindaco Franco Ianeselli: "Incendio [...]
Cronaca
10 August - 17:29
Secondo le previsioni di Meteotrentino, le massime sul territorio potrebbero rimanere al di sotto dei 30 gradi centigradi nella giornata di [...]
Economia
10 August - 16:31
Sono queste le stime della Coldiretti in occasione della diffusione dei nuovi dati Istat sull'inflazione a luglio, che evidenziano “un aumento [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato