Contenuto sponsorizzato

Piergiorgio Cattani eletto presidente di Futura 2018. Mentre il Pd va a congresso: primarie il 3 marzo assieme al nazionale

Il nome di Cattani proposto dal dimissionario Paolo Ghezzi, ora capogruppo in Consiglio provinciale. Per i democratici si apre la fase congressuale, per ora nessun nome in lizza per la carica di segretario

Pubblicato il - 06 dicembre 2018 - 09:37

TRENTO. Piergiorgio Cattani è stato eletto presidente dell’associazione Futura 2018. Un voto espresso all'unanimità dall'ottantina di associati presenti, sui 116 iscritti alla nuova formazione politica. E' stato lo stesso Paolo Ghezzi, dimissionario dopo la sua designazione a capogruppo in Consiglio provinciale, a proporre la candidatura alla presidenza Cattani.

 

Molti hanno sottolineato come questa scelta sia stata lo sbocco naturale di un impegno profuso in questi mesi, fondamentale per la nascita di Futura 2018. Si è poi passati all’elezione del nuovo consiglio direttivo composto da sei persone. Dopo una discussione ampia e vivace sono stati eletti, in una votazione unica, i sei candidati proposti dal presidente Cattani: Andrea Bertotti, Andrea Bortolotti, Giulia Bortolotti, Flavia Frigotto, Claudia Merighi, Paolo Zanella.

 

A primavera, dopo la campagna di tesseramento alla nuova associazione politica, gli organismi dirigenti saranno rinnovati. Nella costruzione del consiglio direttivo si è tenuto conto della parità di genere e della territorialità.

 

In casa Pd, invece, decisa la data del congresso provinciale che sarà celebrato congiuntamente a quello nazionale il 3 marzo. Le proposte di un traghettamento affidato ai consiglieri provinciali e dello slittamento dell'assise provinciale non sono passate. Per ora nessun nome in lizza per la carica di segretario del Partito democratico Trentino.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 maggio - 06:01

E questa emergenza Covid-19 ha portato in luce pregi e difetti della Dad. Una professoressa: "Stabilizzarsi tramite il concorso? In Trentino sembra che non sia possibile". La sindacalista Cinzia Mazzacca: "A rischio la continuità didattica in molte scuole della nostra provincia, un docente potrebbe trasferirsi in un altro territorio"

26 maggio - 19:39

Ci sono 5.412 casi e 465 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 703 (tutti letti da Apss) per un rapporto contagi/tampone a 1,70%. Ci sono 4 nuovi positivi a Trento, 1 a Novella

26 maggio - 19:37

Per il Tirolo il problema per la riapertura dei confini è la Lombardia? La replica di Fugatti: “Non capiamo perché i tedeschi possano arrivare attraverso il corridoio austriaco ma non possano arrivare gli austriaci, questo è difficile da spiegare al mondo economico trentino”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato