Contenuto sponsorizzato

Elezioni comunali, a Dro rivince il centrosinistra. Claudio Mimiola sindaco con il 60,93%

Claudio Mimiola sarà il nuovo sindaco di Dro. Nel Comune dell'Alto Garda il centrosinistra quasi triplica i voti del centrodestra, con un distacco di oltre il 35% tra la coalizione vincente e quella guidata dal Luigi Grossi

Di Davide Leveghi - 22 September 2020 - 18:13

DRO. Sarà Claudio Mimiola il prossimo sindaco di Dro. Nel Comune dell'Alto Garda, la coalizione di centrosinistra, che esprimeva il primo cittadino uscente Vittorio Fravezzi, ottiene il 60,93% con 1614 voti (di cui 72 al sindaco), contro il 25,25% del candidato di centrodestra Luigi Grossi (699 voti di cui 48 al sindaco) e il 13,82% di Giovanni Ferrari, candidato di Leali al Trentino (366 voti di cui 15 al sindaco).

 

La lista più votata è quella del Partito democratico (521, pari al 20,72%), seguita da Cantiere Civico democratico con Fravezzi (455, pari al 18,1%), Patt (385, pari al 15,31%), Leali al Trentino (351, pari al 13,1%), Lega Salvini Premier (253, pari al 10,06%), Lista civica per fare comunità con Luigi Grossi (227, pari al 9,03%), Lista civica Insieme Ceniga-Dro-Pietramurata (181, paro al 7,2%) ed infine Comunità e ambiente (141 voti, pari al 5,61%).

 

Nella giornata di ieri, ancor prima della chiusura delle urne molti i primi cittadini che hanno potuto festeggiare: candidati unici che sono riusciti a raggiungere il quorum per farsi eleggere e evitare il commissariamento (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 December - 11:18

Calano i ricoveri nei normali reparti dell'ospedale e in terapia intensiva. Il rapporto contagi/tamponi si attesta intorno al 10%. Sono stati trovati 90 positivi con il test antigenico

04 December - 11:39

L’autista del camion-cisterna è stato denunciato per contrabbando a bordo aveva un carico da 26mila tonnellate di olio lubrificante che stava per entrare in Italia illegalmente, per un’evasione imposta specifica di 20mila euro

04 December - 08:50

In questi mesi di emergenza sono già state diverse le situazioni che presentano similitudini nel modo di agire della Giunta provinciale. Si guarda il momento senza un'idea di pianificazione futura di quanto fare oggi per ripartire di slancio domani

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato