Contenuto sponsorizzato

Giorgio Tonini si dimette da capogruppo del Pd: “Decisione irrevocabile, ragioni personali e di salute”

Il capogruppo Tonini si dimette dal suo ruolo: “Decisione irrevocabile”. La segretaria Pd Maestri: “Abbiamo appreso da poco la notizia, ci troveremo per parlarne e per capire chi sarà il futuro capogruppo”.

Pubblicato il - 12 giugno 2020 - 10:10

TRENTO. Se si tratta di uno strappo o meno è ancora presto per dirlo ma di certo la notizia, lanciata dall’Agenzia Opinione, ha colto molti di sorpresa: il capogruppo del Partito Democratico Giorgio Tonini ha annunciato le sue dimissioni da presidente del Gruppo, provinciale e regionale.

 

“Si tratta di una decisione irrevocabile – ha dichiarato Tonini all’Agenzia Opinione – dettata da insuperabili ragioni personali e di salute. Vi ringrazio della fiducia accordatami a inizio legislatura e vi saluto cordialmente”.

 

La segretaria del Pd Trentino Lucia Maestri ha ammesso di aver appreso anche lei la notizia in mattinata e dunque di non essere stata avvisata in anticipo della decisione presa dall’ormai ex capogruppo: “Ci troveremo sicuramente – anche con Tonini ha puntualizzato Maestri – per parlarne e per capire chi sarà il futuro capogruppo”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 giugno - 17:00
 Le zone maggiormente colpite sono quelle della Val Sarentino, della Bassa Valle Isarco e dello Sciliar dove si è verificato un forte [...]
Società
17 giugno - 15:54
Le due tratte saranno nuovamente operative rispettivamente dal 19 e dal 24 giugno. Un'occasione per l'aeroporto veronese di raggiungere le due [...]
Cronaca
18 giugno - 17:11
Forse un malore all'origine dell'incidente. L'uomo è caduto nel pendio per una trentina di metri e poi si è fermato all'altezza del torrente [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato