Contenuto sponsorizzato

“Renzi, Calenda e il Centrosinistra si spartiscono i seggi del Trentino”, le accuse di Fratelli d’Italia

Urzì attacca Calenda, Renzi e Letta: “Fuori dal Trentino si gettano gli stracci addosso ma qui sarebbero pronti a stringere intese indecenti, senza alcuna visione comune, solo per interessi personali”

Di Tiziano Grottolo - 11 August 2022 - 11:17

TRENTO. Com’è noto nei giorni scorsi si è consumato lo strappo fra Azione, il partito di Carlo Calenda, e il segretario Dem Enrico Letta, con il primo che ha abbandonato la coalizione. Ora sembra tutto pronto per un’alleanza fra Matteo Renzi, di Italia Viva, e lo stesso Calenda che creerebbero il cosiddetto Terzo polo di Centro.

 

Il commissario provinciale per il Trentino-Alto Adige di Fratelli d’Italia, Alessandro Urzì, però non è convinto e accusa gli avversari di volersi spartire i collegi. Urzì parla di “un’ipotesi d’intesa fra Pd e le costole locali di Renzi e Calenda” che sarebbe “la rappresentazione plastica della disperazione di una Sinistra affamata esclusivamente di poltrone e senza una idea politica se non quella ispirata dall’odio”.

 

Dall’altra parte invece, dice sempre Urzì, “c’è una coalizione compatta su un programma, sulla rinascita dell’Italia e su politiche di riforma radicale in materia di tassazione, immigrazione clandestina, sicurezza, sostegno ad anziani e giovani, e lavoro”.

 

Insomma, la tesi di Fratelli d’Italia è che le coalizioni avversarie si stiano attrezzando per provare a giocarsi i seggi contendibili in Trentino, fermo restando che la maggior parte di quelli altoatesini sarà appannaggio dell’Svp. “Fuori dal Trentino si gettano gli stracci addosso ma qui sarebbero pronti a stringere intese indecenti, senza alcuna visione comune, solo per interessi personali”, attacca ancora Urzì.

 

Non è dato sapersi se le previsioni di Urzì si riveleranno corrette ma va detto che è la stessa legge elettorale a promuovere le alleanze larghe, inoltre secondo i sondaggi la Destra è in vantaggio in quasi tutti i seggi assegnati attraverso il sistema maggioritario.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 24 settembre 2022
Telegiornale
24 Sep 2022 - ore 21:22
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 13:15
Il leader di Azione ha detto la sua dopo i risultati delle elezioni politiche, nelle quali a livello nazionale il Terzo Polo ha ottenuto poco meno [...]
Politica
26 settembre - 11:43
Nonostante la parlamentare uscente sia espressione della Lega, il carroccio non supera il 10% e la coalizione di destra è trainata da Fratelli [...]
Politica
26 settembre - 11:01
L’analisi segretaria provinciale Dem, Lucia Maestri: “Direi che l’autocritica che possiamo fare è questa: dobbiamo dedicare molte energie al [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato