Contenuto sponsorizzato
Centrosinistra e il nodo di Rovereto, Biancofiore all'attacco: ''Letta si accuccia ai desiderata di Renzi''. E annuncia: ''Proporrò una candidatura fortissima''

L'onorevole di Coraggio Italia contro Matteo Renzi e anche contro Enrico Letta. "Parlerò con la coalizione a Roma e sul territorio e proporrò una candidatura fortissima, visto che questa volta a Renzi non è riuscito far disegnare ex novo il collegio di Rovereto per una sua prediletta"

Da sinistra: Donatella Conzatti, Manuela Bottamedi, Michaela Biancofiore e Elena Testor nel 2018 ex colleghe di partito (Forza Italia)
Da sinistra: Donatella Conzatti, Manuela Bottamedi, Michaela Biancofiore e Elena Testor nel 2018 ex colleghe di partito (Forza Italia)
Di G.Fin - 18 agosto 2022 - 16:17
Contenuto sponsorizzato

TRENTO. “Renzi? Questa volta non è riuscito a far disegnare ex novo il collegio di Rovereto per una sua prediletta. Parlerò con la coalizione a Roma e sul territorio e proporrò una candidatura fortissima”. Usa queste parole l'onorevole Michaela Biancofiore di Coraggio Italia in merito alla situazione politica in Trentino nel centro sinistra alla prese, proprio in queste ore, con alleanze e candidature.

 

“Tutti gli attacchi che quotidianamente Renzi e Letta si rivolgono reciprocamente, non senza colpi bassi sotto la cintola, si fermano a Rovereto – spiega l'ex forzista - dove Renzi, nel tentativo di salvare una sua senatrice molto attiva negli interessi di categoria e affatto nei confronti della gente comune, sta offrendo ogni tipo di accordo attuale e per le prossime provinciali/regionali ad un Pd soppiantato dal centro destra. Accordo che si rimangerà ,come nel suo stile, un secondo dopo aver incassato la sua candidata, indigesta a destra e sinistra. La storia di Renzi parla da sola”.

 

Ma l'onorevole di Coraggio Italia non si risparmia nemmeno noi confronti del segretario del Pd, Enrico Letta che “dal canto suo non fa un plissé nonostante la base locale in rivolta, si fa prendere a ceffoni politici dalla mattina alla sera e poi solo per far dispetto al centro destra che è comunque avanti di oltre dieci punti nei collegi trentini, si accuccia ai desiderata di Renzi”.

Contenuto sponsorizzato

 

Proprio in queste ore uno dei nodi che si stanno cercando di sciogliere in Trentino è l'accordo della coalizione di centro sinistra con Italia Viva e Azione che potrebbe portare anche ad una ricandidatura della senatrice renziana Donatella Conzatti. Ma in Trentino la base del Pd è profondamente spaccata. A molti pare inconcepibile dover cedere la candidatura su Rovereto a Italia Viva, con il passato di Conzatti ben chiaro agli elettori locali, rinunciando a un nome forte sul territorio quale poteva essere quello di Alessandro Olivi. Il tutto dopo aver ceduto il passo anche su Trento a un Campobase che pur non scendendo in campo direttamente in queste elezioni (e valendo elettoralmente ancora non si sa bene quanto) vedrà concorrere una sua figura, Pietro Patton, oggi in ''quota'' Pd ma notoriamente di area dellaiana

 

“Non è Renzi un genio della politica – continua Biancofiore - è che innanzi a se, nella sua area politica trova segretari politici timidi, smemorati e senza dignità”. Ed infine l'ultima stoccata. “Parlerò con la coalizione a Roma e sul territorio e proporrò una candidatura fortissima, visto che questa volta a Renzi non è riuscito far disegnare ex novo il collegio di Rovereto per una sua prediletta, come fece nel 2018 dopo che il suo treno si fermò, casualmente, alla stazione di Bolzano”.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 20:37
I lavoratori autonomi prediligono Fratelli d'Italia che pesca un 17% dal Movimento 5 stelle. Il terzo polo prende voti dal centrosinistra che a sua [...]
Politica
26 settembre - 20:14
Con l'elezione di Alessia Ambrosi, Sara Ferrari e Dieter Steger si completano i risultati per il Trentino Alto Adige alle politiche 2022 con i 13 [...]
Cronaca
26 settembre - 21:06
La tragedia è avvenuta nella zona della val di Non. Il 70enne stava tagliando legna quando ha accusato un malore e si è trascinato addosso il [...]
Contenuto sponsorizzato
Edizione del 26 settembre 2022
Telegiornale
26 set 2022 - ore 21:21
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato