Contenuto sponsorizzato

L'Svp sceglie la destra: via libera all'accordo con Fratelli d'Italia, Lega e Freiheitlichen

Troppo importante l'asse con il governo nazionale per difendere e gestire l'autonomia. Il parlamentino del partito di Kompatscher si è espresso e ora da lunedì partiranno le trattative

Di L.P. - 02 dicembre 2023 - 18:48

BOLZANO. Via libera all'accordo con la destra italiana e tedesca. Il parlamentino della Svp si è espresso a favore di trattative di coalizione per la nuova giunta provinciale con Fratelli d'Italia, Lega e La Civica mentre come partner tedesco la scelta è andata su i Freiheitlichen.

 

Di fatto è successo quanto aveva previsto il giorno stesso delle elezioni, il 23 ottobre scorso, l'ex parlamentare e costituzionalista Francesco Palermo. A il Dolomiti, infatti, aveva spiegato che ''se finora la coalizione è sempre stata a due, ora si dovrà arrivare a 4 partiti, a meno di non fare alleanza a tre, con Team K e Civica, ma mi pare improbabile. Numericamente possibile sarebbe un accordo dell'Svp a sinistra, ma lo escludo. Credo che, per continuare a mantenere buoni rapporti con Roma, sia più probabile un'alleanza tra Svp, Fratelli d'Italia, Lega e Freiheitlichen”.

 

E così sarà. Troppo importante per chi tiene e difende l'Autonomia avere buoni rapporti con Roma e così la scelta dell'Svp non poteva che ricadere su Fratelli d'Italia anche alla luce del fatto che all'orizzonte non si vede un'opposizione capace di contendere il governo del Paese a Giorgia Meloni per molto tempo con il duo Schlein-Conte e la conseguente deriva populista del Pd a braccetto con l'M5S che rappresenta il miglior salvacondotto possibile per la leader di Fratelli d'Italia. Il pragmatismo dell'Svp è cosa nota e superato il problema del ''partito nazionalista'' (già superato, a dire il vero, nella scorsa legislatura con l'alleanza con la Lega di Salvini) ecco il via libera all'accordo.

 

Con un voto segreto di 41 voti (1 astenuto) si sono espressi per un'alleanza con il centrodestra, mentre solo 17 con il centrosinistra. Per quanto riguarda il partner tedesco 42 membri del secondo organo della Volkspartei hanno indicato i Freiheitlichen e 17 il Team K. Lunedì il primo incontro per costruire la giunta e dare il via alla nuova legislatura. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 febbraio - 11:55
Necessarie le pinze idrauliche per estrarre i feriti dai mezzi incidentati. La strada è bloccata
altra montagna
23 febbraio - 06:00
Animali domestici non protetti a dovere, alcune predazioni avvenute negli ultimi tempi ed è tornata la paura, atavica, nel paesino di [...]
Cronaca
23 febbraio - 11:37
Dagli incidenti stradali ai mezzi in difficoltà poiché sprovvisti di attrezzatura invernale: numerosi gli interventi dei vigili del fuoco [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato