Contenuto sponsorizzato

Tavolo di lavoro sulle zone a rischio criminalità. "Incontreremo anche studenti e volontari di strada"

Su proposta di Cristian Zanetti il Tavolo coinvolge tutti i partiti ad esclusione del Patt. Il consigliere di FI: "Incontreremo tutti per soluzioni condivise"

Pubblicato il - 15 ottobre 2016 - 10:14

TRENTO. La proposta era partita dal consigliere di Forza italia Cristian Zanetti, una sua mozione aveva dato vita ad un tavolo di lavoro su degrado e criminalità. La prima riunione si è svolta ieri sera e all'appuntamento erano presenti tutte le forze politiche che siedono in Consiglio comunale. Mancava il Patt, ma dalle parole dello stesso Zanetti questo importa poco. 

 

"C'erano tutte le aree politiche, erano rappresentati tutti i gruppi di maggioranza e minoranza ad eccezione del Patt - afferma Cristian Zanetti - da destra a sinistra, da Antonio Coradello fino ad Antonia Romano della sinistra". L'obiettivo è quello di ascoltare proposte, di confrontarsi con il territorio: "Vogliamo ascoltare le esigenze non solo dei residenti ma anche delle realtà sociali e associative che vivono e lavorano nel centro storico, ad esempio gli studenti universitari ma anche i Volontari di Strada che si occupano di persone senza dimora". L'intenzione non è quella di riproporre, sul tema sicurezza, il solito confronto politico-ideologico: "No, l'intenzione è quella di mettere nero su bianco delle proposte di intervento condivise e oggettivamente praticabili. Per questo è importante che al tavolo ci siano tutte le forze politiche che il consiglio esprime - spiega Zanetti - sarà più facile arrivare in aula e votare le proposte che usciranno da questo tavolo".

 

I prossimi incontri, che a cadenza settimanale si esauriranno entro il mese di novembre, approfondiranno i pro e i contro della chiusura di piazza Dante ma anche la possibilità di implementare le iniziative socio-culturali nelle aree a rischio come la zona di piazza Santa Maria Maggiore. "Incontreremo anche gli esercenti, le forze dell'ordine e se possibile faremo un incontro congiunto con il Tavolo per l'ordine e la sicurezza pubblica".

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 11 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

13 luglio - 05:01

L’assestamento di bilancio presentato dalla giunta Fugatti non convince, Rossi: “Pura propaganda, se poi non si stanziano i fondi le grandi opere rimarranno solo sulla carta, gli unici cantieri che sono stati avviati sono collegati alle opere pensate nella scorso legislatura”. Per gli imprenditori le chiusure domenicali provocheranno la fuga dei consumatori verso Bolzano e il Veneto

12 luglio - 20:06

C’è sconcerto tra i segretari di Cgil, Cisl e Uil che, durante l’audizione in prima commissione del Consiglio provinciale, hanno appreso che la manovra di fatto prevede tagli al bilancio provinciale per 100 milioni di euro sul 2020 e per 200 milioni di euro sul 2021

12 luglio - 18:02

Il totale sul territorio resta così a 5.503 casi e 470 morti da inizio epidemia. La Pat: "Rispetto a ieri migliorano decisamente i dati riferiti al contagio a Covid-19 in Trentino". In Alto Adige sono stati registrati 5 casi di nuova positività

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato