Contenuto sponsorizzato

Twitter si scatena contro l'autonomia del Trentino-Alto Adige, colpevole di aver votato Sì. #AbolireleSpeciali

Commenti ironici e richieste di togliere l'autonomia alla regione che ha votato per il Sì. Ma qualcuno vorrebbe trasferirsi qui: "In Trentino-Alto Adige sono più avanti"

Di Donatello Baldo - 05 dicembre 2016 - 13:47

TRENTO. Sulla cartina dell'Italia del voto al referendum il Trentino-Alto Adige si colora di una tonalità diversa da tutte le altre regioni, uguale solo alla Toscana. Il colore della vittoria del Si. E' vero che il voto delle due province è stato totalmente diverso, ma questo a sud di Borghetto non lo considerano affatto.

 

“Onore a Sicilia e Sardegna (dove il No ha trionfato alla grande) – scrive su Twitter Danny_Re – un po' meno onore al Trentino-Alto Adige che regalerei all'Austria”. E su questo tenore anche altri tweet: “In Trentino (Alto Adige: molti per brevità o ignoranza scrivono soltanto Trentino, Ndr) stravince il Sì: avevano forse capito che la domanda era quella di lasciare l'Italia per unirsi all'Austria?”.

 

Ma c'è anche il complottista: “#Renzi vince in #AltoAdige per aver fatto accordo con autonomisti in cui cancella storico bilinguismo per votare #Si.Vergogna”.

 

Sui social si scatena l'assalto all'Autonomia. Un utente di Twitter scrive: “Il Trentino (e l'Alto Adige, come sopra, ndr) è l'unica regione in cui vince il Sì. Ci credo – afferma – la riforma era rispettosa delle regioni autonome, il più arcaico dei privilegi”.

 

Un altro, sempre in un tweet: “Volevano avere 4 senatori con nemmeno un milione di abitanti? Abolire le regioni a #statutospeciale”. Ma eccone altri qui sotto:


Ma c'è anche chi vede nella nostra regione un'isola felice a cui approdare: “L'ho sempre detto che in Trentino Alto Adige sono più avanti”, e ancora: “La sensazione di lasciare la sicilia e trasferirmi in Trentino-Alto Adige è fortissima”.

 

E non manca l'ironia che in 140 caratteri si condensa in battuta tagliente: “Adesso aboliamo la settimana bianca in Trentino-Alto Adige”.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 maggio - 12:27
L'incendio di questa notte ha distrutto tutti i macchinari e gli attrezzi di Martino Gasperotti, 21 anni, contadino di Pomarolo. Vigile del fuoco [...]
Cronaca
17 maggio - 13:33
Il drammatico incidente è avvenuto sull'A14 questa mattina in direzione nord verso Modena. L'impatto è stato violentissimo. In stato di choc [...]
Cronaca
17 maggio - 10:21
Il 17 maggio è la Giornata internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la transfobia e la bifobia. Nonostante gli anni siano passati, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato