Contenuto sponsorizzato

Anna Brugnolli prima professoressa associata di Scienze Infermieristiche dell'Università di Trento

Le congratulazioni dell'Ordine delle professioni infermieristiche per questa prestigiosa nomina. Ecco chi è la professoressa Brugnolli

Pubblicato il - 06 aprile 2024 - 13:10

TRENTO. ''Il presidente, il consiglio direttivo, le commissioni di Albo Infermieri e Infermieri Pediatrici, il collegio dei Revisori dei Conti e tutta la comunità infermieristica della Provincia di Trento plaudono alla chiamata nel prestigioso ruolo di professoressa associata di Scienze Infermieristiche e si congratulano vivamente con la collega professoressa Anna Brugnolli. Ad Anna gli auguri di tutti noi''. Questa la nota ufficiale dell'Ordine delle Professioni Infermieristiche della Provincia di Trento a firma del presidente Daniel Pedrotti con la quale si 'saluta' l'arrivo di Anna Brugnolli come prima professoressa associata di Scienze Infermieristiche – MED/45, del Centro Interdipartimentale di Scienze Mediche (CISMed) dell’Università degli Studi di Trento.

 

Iscritta dal 1986 all’Ordine delle Professioni Infermieristiche della Provincia di Trento, dopo aver concluso la sua formazione professionale, nel 1995 ha conseguito il Diploma di Dirigente e Docente in Scienze Infermieristiche all’Università di Padova, e nel 2006 la Laurea Specialistica in scienze infermieristiche ed ostetriche all’Università di Verona. Brugnolli ha sviluppato competenze esperte nel campo dell’infermieristica geriatrica, oncologica, dedicandosi negli ultimi anni in qualità di Docente e Tutor Clinico nella formazione universitaria.

 

Dal 2011 è Dirigente Infermiera Responsabile del Polo Universitario delle Professioni Sanitarie dell’Apss di Trento che gestisce sei Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie, un Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche ad orientamento cure primarie e infermieristica di famiglia e comunità, numerosi Master e Corsi di Perfezionamento dell’Università di Verona, nonché corsi di formazione pedagogica per docenti e tutor sulle metodologie di insegnamento clinico e di valutazione dell’apprendimento, corsi per operatori socio- sanitari. Le sue competenze di progettista e direzione della formazione in area pedagogica e clinica sono testimoniate dai molti interventi a livello nazionale.

 

È membro del Colpac della Società Italiana di Scienze Infermieristiche e componente del Direttivo dei Professori a contratto (Colpac), nonché della Commissione Nazionale Teco-D e T per la misurazione delle competenze trasversali e disciplinari. Oltre all’interesse didattico, Anna Brugnolli ha sviluppato anche l’interesse per la ricerca, facendo parte fin dall’inizio del Comitato editoriale della rivista Assistenza Infermieristica e Ricerca e partecipando a numerosi gruppi di ricerca sia a livello nazionale che internazionale, ha collaborato anche con docenti di università estere, pubblicando sia su riviste italiane e internazionali. I principali temi di ricerca che ha sviluppato con particolare energia riguardano i fattori associati allo sviluppo di abilità di autoapprendimento degli studenti di infermieristica, i determinanti che influenzano la qualità degli ambienti di apprendimento, la pratica interprofessionale, i problemi degli anziani istituzionalizzati e il caring infermieristico. Rimane elevato e continuo il suo interesse per il miglioramento della qualità infermieristica, svolgendo funzioni di coordinatrice e di componente di numerosi progetti a livello provinciale e nazionale sulle buone pratiche assistenziali.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 maggio - 07:03
Il dramma è avvenuto nella serata di ieri, sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Scurelle, le forze dell'ordine e i soccorsi sanitari. [...]
Cronaca
28 maggio - 06:01
I comuni lombardi di Valverstino e Magasa negli ultimi mesi sembrano essere riusciti ad intavolare una prima [...]
Cronaca
27 maggio - 20:25
Da oltre vent'anni fa il "camionaro", come lui stesso ama definirsi. "All'estero la nostra professione viene rispettata perché le persone sanno [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato