Contenuto sponsorizzato

La Sat piange Ettore Zanella: ''Perdiamo un punto di riferimento''

Un uomo con la montagna nel cuore, che ebbe modo, durante la sua lunga vita, di dare spazio fino in fondo alla passione per l’escursionismo. Il legame con Sat era fortissimo, in particolar modo con i soci del capoluogo, che il mese scorso gli conferirono il riconoscimento di socio settantennale della sezione cittadina

Pubblicato il - 31 October 2017 - 17:01

TRENTO. Si è spento Ettore Zanella e la Sat si unisce al cordoglio dei familiari.

 

"Quando perdiamo soci così attivi e presenti nelle sezioni e con un bagaglio di attività così intenso – ricorda Claudio Bassetti, presidente della Sat centrale -  è sempre un momento di grande commozione. Zanella è tra quelle persone che hanno tracciato un solco di impegnoentusiasmo e lavoro, ma a volte anche fatiche. Volti, immagini e azioni che rimarranno un patrimonio del nostro sodalizio".

 

Gran escursionista e camminatore, classe 1925, Ettore Zanella è stato un punto di riferimento nel mondo satino.

 

Capo gita storico fu vice presidente della sezione cittadina dal 1990 al 1992, mentre dal 1993 al 1998 ricoprì la carica di presidente.

 

Instancabile motore della Sat, Ettore Zanella ricoprì anche il ruolo di consigliere della Sat centrale e consigliere centrale del Cai.

 

Un uomo con la montagna nel cuore, che ebbe modo, durante la sua lunga vita, di dare spazio fino in fondo alla passione per l’escursionismo. Il legame con Sat era fortissimo, in particolar modo con i soci del capoluogo, che il mese scorso gli conferirono il riconoscimento di socio settantennale della sezione cittadina.

 

"Un’ immagine sempre viva la sua – ricorda la vice presidente di Sat centrale Maria Carla Failo – nonostante l’età si dilettava ancora con lunghissime passeggiate in città, sempre accompagnato dalla moglie Luciana. Era un piacere incontrarlo, per qual suo carattere affabile, che sempre si interessava alla vita della sezione e di SAT".

 

Molti amici ricordano inoltre la sua attività nel negozio della Bailo in piazza Santa Maria che gestiva insieme alle figlie.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 March - 05:01

I sindacati Cgil, Cisl e Uil: "Chi chiedeva trasparenza e azioni concrete per contenere il contagio veniva accusato, mentre in realtà voleva solo preservare il territorio. Com'è che diceva il presidente Maurizio Fugatti? 'E poi si tira la riga e si vede il risultato'. Eccolo purtroppo". Zanella (Futura): "Giudizio impietoso. E non interessa del personale al collasso, mica c'è lui a riorganizzare e farsi turni massacranti"

06 March - 20:03
Sono 233 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero. Oggi comunicati 4 decessi. Sono 84 i Comuni che presentano almeno 1 nuovo caso di positività
06 March - 20:03

L'estate scorsa ci sono voluti 40 giorni in più rispetto agli altri anni per dare semaforo verde a questo servizio fondamentale e in quel lasso di tempo erano, purtroppo, morte affogate nei laghi trentini quattro persone. Questa volta si è giocato in anticipo, già disposto il dislocamento estivo dei sub direttamente all'eliporto Caproni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato