Contenuto sponsorizzato

Dal torneo di eSport a Damiano Tommasi, dalle start up agli allenamenti in 5 minuti, la ''Trentino Sport Tech Arena''

Il Festival dello Sport è anche una struttura a cupola targata Trentino sviluppo e Università di Trento per presentare il circolo virtuoso tra sport e tecnologia in piazza Battisti. Tanti gli appuntamenti tra innovazione, sperimentazione e tecnologia

Di Luca Andreazza - 07 ottobre 2018 - 00:29

TRENTO. Il Festival dello Sport è anche innovazione, sperimentazione e economia. Anche le start up diventano protagoniste e in questi giorni si vede sorgere passo a passo in piazza Battisti l'attesissima "Trentino Sport Tech Arena", una struttura a cupola targata Trentino sviluppo e Università di Trento per presentare il circolo virtuoso tra sport e tecnologia.

 

Sono sette gli appuntamenti da segnare in calendario, si va dal "giornalismo sportivo al tempo dei social network" (Qui info) agli "Sport mega trends-new business, new tech" (Qui info), dalla "performance tech-materiali e tecnologie a servizio dei record" (Qui info) al rapporto tra "sport, televisione e new media per accendere i riflettori sul futuro" (Qui info).

 

E ancora "E-bike, la rivoluzione silenziosa" per avere uno sguardo sulle tendenze, le innovazioni e il valore etico di un fenomeno inarrestabile (Qui info), quindi spazio agli "E-sports" per una tavola rotonda sul fenomeno dei videogames a livello competitivo (Qui info) e "al Var dello sport", cioè come la tecnologia in aiuto degli arbitri sta cambiando calcio, pallavolo, basket e tennis (Qui info). 

 

A questo si aggiunge un torneo di eSports, organizzato dal Team di eSport di UniSport (Qui info e iscrizioni). La grande novità è inoltre il primo acceleratore pubblico di start up dedicate allo sport, le protagoniste sono Wear-it, Corehab, BikerTop, We FIT, Motorialab e App Trentino Salute+", ma non mancheranno le sorprese.

 

L'innovazione e la tecnologie non si ferma in piazza Battisti: un percorso si snoda tra via San Pietro e piazza Pasi per scoprire il lato all'avanguardia del Trentino tra il mondo della bike con la Val di Sole, quello della neve con la Val di Fassa e i Mondiali juniores 2019 e il Trentino Virtual Reality. A questo si aggiungo la Formula SAE di UniTrento, Evotech, BrainLe Draisine.

Nella cupola si può anche praticare sport in forma attiva con “sporty break”, cioè dei momenti di 5 minuti per praticare attività sportiva aperta a tutti.

 

Gli eventi in cartellone sono tanti, ecco l’Oltre Festival, la giornata di formazione dedicata ai dirigenti sportivi dalle 9.30 di giovedì 11 ottobre al Centro Sportivo Borgo Valsugana, organizzata da Provincia e Trentino Sviluppo: i relatori sono del calibro di Damiano Tommasi (Dirigente sportivo e ex calciatore, attualmente presidente dell’Associazione italiana calciatori), Dino Ruta (Sda Bocconi) e Andrea Zorzi (ex giocatore e simbolo della pallavolo italiana). Un'occasione di riflessione su sport, nuove tecnologie e innovazione a ingresso libero fino ad esaurimento posti.

 

La "Trentino Sport Tech Arena" è il risultato della "Smart Specialisation Strategy", un piano avviato nel 2014 per promuovere una maggiore integrazione della visione dello sport come volano di sviluppo, innovazione tecnologica e integrazione sociale, ma anche per radicare una visione trasversale dell’innovazione, del wellness e della tecnologia attraverso lo sport.

 

Un progetto ambizioso in quanto l'intenzione di Trentino Sviluppo è quella di creare una strategia internazionale su sport e innovazione, Sport Tech e Sport Economy. Questa coinvolge anche la ProM Facility per l’Industria 4.0, i laboratori già insediati quali Cerism, Tess Lab– un centro per la sostenibilità, la laurea in Meteorologia Ambientale appena avviata e il futuro corso a Rovereto) negli Sport di Montagna.

 

Tutto è pronto per il “Festival dello Sport” e tra Steve Nash,  Pep Guardiola, Peter Sagan e Luna Rossa, non bisogna dimenticare di visitare "Trentino Sport Tech Arena” in piazza Battisti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.19 del 12 Novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

13 novembre - 12:44

A esprimere forti perplessità sull'operazione i territori. E arriva la presa di posizione, pubblica, di Simone Santuari, presidente della comunità valle di Cembra a rappresentare anche le preoccupazioni di molti sindaci. Santuari: "Lavoriamo a consolidare il rapporto tra la valle di Cembra e la Rotaliana per cercare di costruire un percorso tra le due Comunità"

13 novembre - 15:18
L'allerta è scattata intorno alle 13, quando un boato è stato avvertito in zona. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco di Civezzano e dei permanenti di Trento. I pompieri hanno messo in sicurezza l'area, quindi hanno avviato le verifiche e la rimozione dei detriti.
13 novembre - 13:17

Il terribile incidente è avvenuto a Borso del Grappa. L'uomo, Dario Gasparin, stava caricando il suo mezzo per poi andare a vendere formaggi e prodotti alimentari 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato