Contenuto sponsorizzato

Lassine, originario del Mali oggi in Trentino fa il volontario fra gli anziani

Svolge il servizio civile presso la APSP “Cristani-de Luca”. In Mali era un agricoltore 

Pubblicato il - 26 giugno 2018 - 16:07

MEZZOCORONA. Una bella storia di inclusione e reciprocità che arriva da Mezzocorona e che viene riportata da Cinformi. Lassine, richiedente protezione internazionale originario del Mali e accolto in Trentino, svolge Servizio Civile presso la APSP “Cristani-de Luca”. Si occupa delle incombenze quotidiane che contribuiscono a rendere efficiente la struttura e gradevole la permanenza degli anziani ospiti. 

In Mali Lassine era agricoltore ed ora a Mezzocorona si occupa, fra le altre cose, del verde che abbellisce la residenza. Prima di arrivare in Trentino ha conosciuto la violenza nel suo Paese ma anche in Libia, da dove è partito con una “carretta del mare” arrivando in Sicilia e da lì, con un pullman, in Trentino.

Lassine, volontario fra gli anziani

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
31 luglio - 06:01
Fra lockdown, restrizioni e perdite altissime i lavoratori dello spettacolo sono stati fra i più danneggiati dalla pandemia: “Viviamo nella [...]
Montagna
30 luglio - 16:53
A seguire l'esempio dei due rifugi sul Presena saranno presto anche Passo Paradiso e Malga Valbiolo. Il direttore del consorzio Pontedilegno - [...]
Cronaca
31 luglio - 08:42
L'omicidio è avvenuto martedì notte in un appartamento in centro a Brunico. Il movente rimane ancora sconosciuto, nelle scorse ore i risultati [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato