Contenuto sponsorizzato

Si aspetta l'alba tra arte e gusto. A San Pellegrino tutto pronto per sciare ai primi raggi del sole

Le prime luci del sole sulle cime candide, l'aria frizzante, la neve immacolata e l'installazione di Flavio Rossi. Questo è l'appuntamento targato Trentino skisunrise di domenica 4 marzo alla Baita Paradiso

Pubblicato il - 01 marzo 2018 - 17:54

SAN PELLEGRINO. Un’esperienza da sogno per gli appassionati di montagna che vogliono godere della magia del cielo che si tinge di rosa da una posizione privilegiata per poi gustare una ricca colazione in rifugio e essere i primi a scendere in pista sulla neve immacolata. Emozioni intense nella bellezza delle Dolomiti, patrimonio Unesco.

 

Le prime luci del sole sulle cime candide, l'aria frizzante, la neve immacolata e un paesaggio alpino mozzafiato. Tutto questo è l'appuntamento targato Trentino skisunrise di domenica 4 marzo alla Baita Paradiso nella ski area San Pellegrino (Qui info, costi e iscrizioni).

 

In questa occasione la seggiovia Costabella entrerà in funzione prima dell’alba, mentre Baita Paradiso impreziosisce l'appuntamento con l'installazione dell’artista Flavio Rossi, che darà vita a un'opera che si chiama "Ombreis" realizzata con delle magiche incisioni di ombre su plexiglass.

 

Questa la spiegazione dell'opera: "Le ombre danno rilievo a ciò che disegna gli oggetti, consentendoci di identificarne la forma, in questo caso quella umana. Lo storico dell'arte Ernst H. Gombrich definisce  'l'ombra portata' — ovvero quella che nel linguaggio specializzato un corpo investito dalla luce proietta sul pavimento o sul muro —come una realtà descrivibile, raccontabile e figurativamente tangibile. Ci sono situazioni in cui, per quanto effimera e sfuggente, è proprio la presenza dell'ombra a testimoniare la solidità di un oggetto, perché ciò che proietta ombra deve essere reale".

 

L'appuntamento è quindi per domenica alla Ski area San Pellegrino a partire dalle 5.45 per poi ammirare l'alba e l'arte di Baita Paradiso.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 gennaio - 12:13

Al gestore del bar la sanzione di 400 euro perché ha violato le disposizioni che impongono di non poter ricevere alcun cliente dopo le ore 18 all’interno del locale.  I controlli messi in campo da una task force interforze, voluta dal Questore di Trento, composta da agenti della Polizia di Stato, della Polizia Locale di Trento e della Guardia di Finanza che ha passato al setaccio i locali pubblici della città

22 gennaio - 20:15

Entro il 2025 gli orsi potrebbero raggiungere quota 129 ma degli esemplari più problematici fin qui monitorati, 9 sono già morti (4 abbattuti, 3 morti accidentalmente durante le fasi di cattura, 2 vittima di bracconaggio), mentre 4 si trovano in cattività, 3 sono scomparsi (si teme il bracconaggio). Di fatto solo 3 esemplari sono liberi e se ne conoscono le condizioni di salute

24 gennaio - 12:12

Una squadra composta da 10 alpinisti nepalesi è stata la prima a conquistare la vetta del K2 in inverno, non era mai successo prima: Nessuna avidità ma solo solidarietà – afferma Nirmal Purja che ha guidato la spedizione – il riscaldamento globale e il cambiamento climatico sono una delle sfide più importanti che il mondo sta affrontando in questo momento. Se ci uniamo possiamo rendere tutto possibile”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato