Contenuto sponsorizzato

Un trekking per scoprire le coltivazioni biologiche

Questa la proposta, prevista per sabato 11 agosto dalle 17, di Biodistretto Valle dei Laghi e Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, Federazione trentina Pro loco e Ecomuseo in collaborazione con il Parco fluviale del Sarca, la Comunità Valle dei Laghi e i Comuni di Cavedine, Vallelaghi e Madruzzo

Pubblicato il - 11 agosto 2018 - 11:38

SARCHE. Un trekking per scoprire le coltivazioni biologiche della Valle dei Laghi. Questa la proposta, prevista per sabato 11 agosto dalle 17, di Biodistretto Valle dei Laghi e Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, Federazione trentina Pro loco e Ecomuseo in collaborazione con il Parco fluviale del Sarca, la Comunità Valle dei Laghi e i Comuni di Cavedine, Vallelaghi e Madruzzo.

 

Il trekking di 5 chilometri con accompagnatore di territorio porta a scoprire le coltivazioni biologiche e lungo il percorso sono previste diverse soste formative.

 

Si parte da Cantina Toblino e si arriva alla Cantina Pisoni a Pergolese, dove alle 20 si tiene un laboratorio didattico per i più piccoli, ma anche una degustazione di prodotti bio.

 

La prenotazione è obbligatoria e si può effettuare agli uffici dell'Azienda per il Turismo (tel. 0461 216000). 

 

L'iniziativa è gratuita a prenotazione obbligatoria, così come il laboratorio didattico, in quest'ultimo caso fino a un massimo di 20 iscritti. La degustazione della merenda bio costa 10 euro. E' inoltre a disposizione un servizio navetta gratuito per il ritorno a Sarche.


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 dicembre - 13:32

Anche Futura interviene sull'ultima ordinanza di Fugatti. Paolo Zanella: "Uno smacco per il personale sanitario, stremato da mesi di duro lavoro, in affanno per coprire bisogni sanitari accresciuti, carenze d'organico strutturali e turni di colleghi che hanno contratto l'infezione"

03 dicembre - 18:03

In attesa che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte comunichi le novità del Dpcm in vigore da venerdì 4 dicembre, per cui si ipotizzano restrizioni importanti nei giorni festivi, dal bollettino nazionale i dati che emergono si caratterizzano per dei "chiaro-scuri". Se ricoveri e terapie intensive diminuiscono, aumentano i contagi. E' record invece per i decessi: 993, mai così tanti da inizio pandemia

03 dicembre - 16:47
Il piano decennale prevede che l'attuale parco macchine venga gradualmente sostituito da nuovi veicoli a basse emissioni. Nel week end è attesa un'intensa perturbazione sulla Regione
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato