Contenuto sponsorizzato

Un trekking per scoprire le coltivazioni biologiche

Questa la proposta, prevista per sabato 11 agosto dalle 17, di Biodistretto Valle dei Laghi e Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, Federazione trentina Pro loco e Ecomuseo in collaborazione con il Parco fluviale del Sarca, la Comunità Valle dei Laghi e i Comuni di Cavedine, Vallelaghi e Madruzzo

Pubblicato il - 11 August 2018 - 11:38

SARCHE. Un trekking per scoprire le coltivazioni biologiche della Valle dei Laghi. Questa la proposta, prevista per sabato 11 agosto dalle 17, di Biodistretto Valle dei Laghi e Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, Federazione trentina Pro loco e Ecomuseo in collaborazione con il Parco fluviale del Sarca, la Comunità Valle dei Laghi e i Comuni di Cavedine, Vallelaghi e Madruzzo.

 

Il trekking di 5 chilometri con accompagnatore di territorio porta a scoprire le coltivazioni biologiche e lungo il percorso sono previste diverse soste formative.

 

Si parte da Cantina Toblino e si arriva alla Cantina Pisoni a Pergolese, dove alle 20 si tiene un laboratorio didattico per i più piccoli, ma anche una degustazione di prodotti bio.

 

La prenotazione è obbligatoria e si può effettuare agli uffici dell'Azienda per il Turismo (tel. 0461 216000). 

 

L'iniziativa è gratuita a prenotazione obbligatoria, così come il laboratorio didattico, in quest'ultimo caso fino a un massimo di 20 iscritti. La degustazione della merenda bio costa 10 euro. E' inoltre a disposizione un servizio navetta gratuito per il ritorno a Sarche.


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 agosto - 19:36
Rino Mazzurana, 71 anni, era molto attivo nella comunità di Brentonico. Maestro in passato della banda giovanile, ha insegnato alla scuola [...]
Cronaca
17 agosto - 18:46
Nelle ultime ore la protezione civile ha diramato un avviso di allerta gialla per maltempo in Trentino e, come spiega a il Dolomiti l'ingegnere [...]
Montagna
17 agosto - 18:13
L'escursionista di Brescia si trovava sulla ferrata delle Aquile sulla Paganella. Un'altra alpinista è stata colpita da un sasso mentre scalava la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato