Contenuto sponsorizzato

Adotta la tua mucca. In cambio? Formaggi, latte fresco, toselle e ricotte di malga

Al via l'edizione 2020 della fortunata iniziativa promossa da Apt Valsugana Lagorai. Con un bonifico di 60 euro si sosterrà la propria mucca durante l'alpeggio estivo e si farà beneficenza 

Pubblicato il - 25 ottobre 2019 - 10:59

VALSUGANA. Carolina o Maya? Ma pure Elena o Rachele. Sono le mucche che potranno essere "adottate" grazie all'iniziativa promossa da Apt Valsugana Lagorai. Un progetto nato per promuovere (e far conoscere) le montagne e la vita che ospitano, ma anche la produzione casearia e l'antica tradizione dell'alpeggio.

 

Adottare una mucca è semplice: è sufficiente un bonifico bancario di 60 euro. 50 euro verranno destinati alla malga, che sceglierai, per il sostentamento della "tua" mucca durante l'alpeggio estivo. 10 euro, invece, verranno devoluti a progetti di beneficenza. 

 

L'iniziativa ti dà la possibilità di scegliere la tua malga preferita (QUI MALGHE): si va da Malga Arpaco di Passo Brocon a Malga Casapinello in Val Cavé, da Malga Palù sull'Altopiano di Vezzena a Malga Valsolero in Val Calamento. Una volta selezionata la malga, potrai "entrare" nella stalla e adottare la tua mucca. 

 

Da metà giugno a metà settembre potrai andare a trovarla in alpeggio. Inoltre, grazie all'adozione, avrai la possibilità di ricevere prodotti caseari di malga per un importo pari a 50 euro (il ritiro dovrà essere effettuato dal 15 giugno al 15 settembre 2020). Unica condizione per riceverli: andare a trovare la tua mucca. Formaggi freschi e stagionati, ricotte, burro, toselle e latte fresco, insomma tutto quello che serve per portarti a casa i sapori e i profumi delle nostre montagne. 

 

Queste le associazioni supportate, in questi anni, dal progetto: UNICEF, Associazione “Io domani...” Policlinico Umberto I di Roma, Fondazione Città della Speranza di Padova, Comune di Paganica (Abruzzo), Reparto Neonatologia dell’Ospedale Santa Chiara di Trento, Cooperativa Senza Barriere Onlus di Scurelle (TN), AIL - Pedalata per la vita di Pergine Valsugana (TN), Fondazione Unico1 - Onlus, Associazione Amici del Cavallo, Gruppo Sportivo Periscopio e Cooperativa Archè, ADMO e Fondazione Trentina Ricerca Tumori, Ass.ne Naz. Linfa, Fondazione Contessa Lene Thun, Cisv Trentino, AA, Pc Nuvola Valsugana, Centro Don Ziglio, Ail Trentino, ACAT Pergine, Ass.Millepiedi, Need you Onlus, Associazioni di volontariato locale e nazionale, Distretto Vigili del Fuoco Bassa Valsugana e Tesino e Distretto Vigili del Fuoco Alta Valsugana.

 

E quindi? Cosa aspetti ad adottare la tua mucca? (QUI SITO).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 June - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 June - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 June - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato