Contenuto sponsorizzato

02/02/2020, oggi è una data palindroma storica: non accadeva da mille anni

Il 2 febbraio 2020 è una data palindroma in tutto il mondo. Anche in quei paesi che usano un diverso formato di rappresentazione rispetto a chi indica "giorno/mese/anno" anteponendo il mese al giorno

Pubblicato il - 02 febbraio 2020 - 08:54

TRENTO. Oggi non è solo il giorno della Candelora (la festa della Presentazione al Tempio di Gesù, celebrata dalla Chiesa cattolica con la benedizione delle candele). Il 2 febbraio di quest'anno è una data storica perché palindroma. I numeri che indicano questa data, infatti, si possono leggere in modo uguale sia da sinistra verso destra, sia da destra verso sinistra: 02.02.2020, in un modo o nell’altro non cambia.

 

Questo il significato che viene dato al termine “Palindromo” e cioè che leggendo la parola in senso inverso non cambia in alcun modo il significato. Il più facile esempio può essere fatto con il nome “Anna” la cui lettura da un senso o dall'altro non porta alcun cambiamento. Stessa cosa vale, per esempio, con ""Ai lati d'Italia".

 

Un'altra curiosa particolarità che rende questa giornata ancora più storica è che il 2 febbraio 2020 è una data palindroma in tutto il mondo. Questo anche per Stati Uniti e Canada che usano un diverso formato di rappresentazione rispetto a chi indica "giorno/mese/anno" anteponendo il mese al giorno. Una coincidenza, questa, che non avveniva da circa un millennio. L'ultima volta è avvenuta in pieno Medioevo l'11 novembre del 1111 (11.11.1111).

 

Nel nuovo millennio abbiamo già avuto date palindrome (anche se non per tutto il mondo) come il 10/02/2001 e il 20/02/2002, il 01/02/2010, il 11/02/2011 e il 21/02/2012. E accadrà ancora 13 volte in questo secolo. Nel prossimo, invece, saranno 30 le date palindrome, l'ultima il 29.12.2192. Dopodiché bisognerà attendere il quarto millennio con il 10.03.3001. Ma per aspettare la prossima mondialmente palindroma (come oggi) bisognerà aspettare il 12/12/2121.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 ottobre - 04:01

Una seconda ondata del coronavirus che sembra aver preso la direzione di un andamento più ''standardizzato'' per la diffusione di un'epidemia che solitamente si propaga e dovrebbe avere tassi maggiori nelle zone più popolate. E infatti Trento, questa volta sta facendo registrare dei dati molto alti di contagio. In ottobre triplicati i casi di settembre: quasi 10 mila positività da inizio epidemia

29 ottobre - 20:14

Ci sono 118 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 9 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 8 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 173 positivi a fronte dell'analisi di 3.132 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 5,5%

29 ottobre - 20:14

L'appello dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari: "Bisogna cambiare la strategia di sanità pubblica, chiunque presenti una sindrome influenzale si metta in isolamento fino ai risultati dei test"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato