Contenuto sponsorizzato

A Tenna manca l’albero di Natale, così parte la ricerca via social: “Un dono da 10 metri”

Solitamente, in occasione del Natale, il Comune di Tenna chiede un albero alla forestale, l’idea dell’associazione Tennattiva: “Quest’anno abbiamo pensato che mettendo l’annuncio sui social avremmo avuto più margine di scelta”

Di Marianna Malpaga - 01 novembre 2020 - 20:11

TENNA. “A.A.A. cercasi albero di Natale in dono per il paese di Tenna”. È questo l’appello che è stato lanciato nei giorni scorsi da Susanna Passamani dell’associazione Tennattiva, che ha creato una storia su Instagram: Tenna cerca un albero di Natale in dono sugli 8-10 metri. Solitamente, ogni anno il Comune chiede un albero alla forestale in occasione del Natale – racconta Susanna -. Quest’anno, però, ho pensato che mettendo l’annuncio sui social avremmo avuto più margine di scelta”.

 

Susanna ha già pensato anche all’anno prossimo. “Facendo alcune ricerche – spiega – avevo trovato una pagina stupenda, ‘Il Natale di Zenone’, gestita da specialisti che noleggiano alberi in vaso, per cui l’albero non viene abbattuto. Purtroppo al momento non ne avevano di disponibili, ma in futuro sarebbe bello comprarne uno di dimensioni ridotte da far crescere e da usare tutti gli anni in occasione del Natale, per poi portarlo a riposare in vivaio quando non lo usiamo”.

 

Per questo Natale, le associazioni e il Comune di Tenna stanno pensando anche a qualche decorazione particolare per abbellire il paese, dal momento che la tradizionale festa di comunità, che ogni anno si teneva pochi giorni prima di Natale, non potrà essere organizzata a causa del Covid. “Ci inventeremo qualcosa – dice Susanna – di simile all’iniziativa ‘Vestiamoci d’autunno’, che ho proposto in occasione dell’arrivo di questa stagione”. La locandina di ‘Vestiamoci d’autunno’ invitava ciascun abitante di Tenna ad addobbare gli spazi esterni della propria abitazione con zucche, castagne e foglie.

 

“Penso sempre ad attività per bambini – spiega Susanna – ma in realtà le cose speciali per i più piccoli sono quelle che illuminano anche gli adulti. Essere creativi fa star bene. Poi abitiamo in un piccolo paesino, ci si conosce, si va a vedere cosa ha fatto il vicino”. E così è stato, perché i partecipanti all’iniziativa hanno inviato le foto delle loro decorazioni alla Pro Loco di Tenna, che le ha pubblicate sulla sua pagina Facebook. Abbiamo creato un gruppo d’acquisto – conclude Susanna – e abbiamo comprato le zucche dai Vivai Brugna, che le hanno recapitate a casa mia. Poi io le ho portate ai vari acquirenti e, come Tennattiva, ne abbiamo regalate alcune alla scuola materna e alla scuola elementare”. Nel frattempo, se qualcuno volesse aiutare nella ricerca di un albero di Natale per Tenna, quello che deve fare è chiamare il 345.2369506.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 novembre - 16:05
Sono stati analizzati 7.074 tamponi tra molecolari e antigenici. Registrati 111 positivi e 0 decessi. Ci sono 50 persone ricoverate in [...]
Politica
28 novembre - 15:33
L’esecutivo nazionale dell’Usb ha sconfessato Ezio Casagranda che ha portato il sindacato a sposare le posizioni dei manifestanti No-vax. Per [...]
Cronaca
28 novembre - 13:41
Secondo una prima ricostruzione l’automobile, con a bordo tre persone, stava percorrendo la strada sterrata che costeggia il fiume quando, per [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato