Contenuto sponsorizzato

Esperienze e suggestioni 5 sensi, l'estate dell'Apt Rovereto e Vallagarina per fronteggiare l'emergenza coronavirus

Proprio sulla base delle indagini di mercato e relativi trend che caratterizzeranno i prossimi mesi del turismo domestico, Apt Rovereto e Vallagarina ha realizzato un video di ripartenza seguendo un percorso narrativo fortemente emozionale che mette in evidenza gli stimoli sollecitati tramite le esperienze fruibili sul territorio, coinvolgendo in particolare i cinque sensi

Foto Archivio Apt Rovereto e Vallagarina (Tommasi Prugnola)
Pubblicato il - 20 luglio 2020 - 11:23

ROVERETO. A distanza di qualche settimana dalla riapertura della stagione turistica trentina, Rovereto e la Vallagarina lanciano un ventaglio di 30 esperienze diverse declinate su 3 temi quali cultura, outdoor ed enogastronomia.

 

Le iniziative, calendarizzate dall’Azienda per il turismo Rovereto e Vallagarina con il coinvolgimento degli operatori del territorio, si rivolgono principalmente ad un bacino di prossimità e sono una prima risposta alle mutate esigenze del mercato turistico in questa fase dell'emergenza Covid. Un ente che ha aggiornato anche il proprio marchio proprio ai tempi del coronavirus per trasmettere sicurezza e senso di responsabilità (Qui articolo), senza dimenticare alcune analisi per comprendere meglio quali flussi turistici si prospettano in questa stagione estiva atipica (Qui articolo). Una ripartenza anche attraverso 4 itinerari tra il chilometro delle meraviglie, la città più all’avanguardia del Trentino, quella della seta e di Fortunato Depero (Qui articolo).

 

"Cresce - commenta Elena Chincarini, direttrice dell'Apt Rovereto e Vallagarina - la voglia di gestione in autonomia della propria vacanza privilegiando appartamenti e seconde case, anche se non mancano i fedelissimi dell’hotellerie che hanno mantenuto rapporti con la destinazione anche nel lockdown. Le esperienze sono pensate come chiave privilegiata di scoperta di un territorio come quello di Rovereto e Vallagarina che gode di ampi spazi, borghi e città da scoprire, montagne e vallate ancora selvagge al di fuori delle solite rotte e proposte culturali rivolte ad un target di clientela selezionato".

 

Proprio sulla base delle indagini di mercato e relativi trend che caratterizzeranno i prossimi mesi del turismo domestico, Apt Rovereto e Vallagarina ha realizzato un video di ripartenza seguendo un percorso narrativo fortemente emozionale che mette in evidenza gli stimoli sollecitati tramite le esperienze fruibili sul territorio, coinvolgendo in particolare i cinque sensi (Qui articolo e primo video).

 

Sono vista, udito, tatto, gusto e olfatto come filo conduttore di una destinazione di vacanza che punta sulle emozioni offerte, mettendo al centro il turista, protagonista della propria esperienza sul territorio.

 

Diverse le proposte: dalle eleganti geometrie del centro cittadino di Rovereto al suggestivo paesaggio di vividi colori del Lago di Cei, dalle spettacolari vedute di fiabesche fortezze medievali agli ordinati declivi vitati che via via raggiungono il fiume Adige, dalle suggestioni selvagge delle valli del Leno allalba sopra le nuvole, spettacolo offerto dalle vette dellaltopiano di Brentonico.

 

"Un insieme - aggiunge Chincarini - di esperienze uniche ed irripetibili che nel giro di pochi chilometri permettono di vivere intense suggestioni culturali, di godere appieno di profumi e sapori locali attraverso l’assaggio di vini e prodotti del territorio, alternando percorsi all’aria aperta adatti a famiglie ma anche a escursionisti e biker esperti".

 

Le esperienze saranno quindi il must di un’estate che dovrà necessariamente puntare su un numero di eventi ridotto, declinate su tutti i giorni della settimana per assicurare calendario di intrattenimento settimanale.

 

Il progetto prende il via sull’onda delle emozioni suggerite dallo slogan “In Vallagarina, lasciati ispirare” con 5 proposte declinate attorno ai cinque sensi: Gusta il ritmo della terra (tutti i mercoledì fino alla fine di agosto dalle 10 alle 16), Il fruscio dei passi (tutti i giovedì fino alla fine di agosto dalle 9 alle 16), Sguardi essenziali (tutti i venerdì fino alla fine di agosto dalle 17 alle 20), Con-tatto con la natura (tutti i sabati fino alla fine di agosto dalle 15 alle 20.30), I profumi del bosco (tutte le domeniche fino alla fine di agosto dalle 10 alle 16).

 

Esperienze poi integrate con ulteriori proposte, aggiornate settimanalmente, declinate sulle tre macro tematiche che caratterizzano l’offerta della destinazione, ovvero cultura, outdoor, enogastronomia, promosse tramite totem dedicati distribuiti nelle strutture ricettive, così come negli esercizi commerciali della città. Le esperienze, arricchite di settimana in settimana, saranno prenotabili agli uffici oppure online.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 giugno - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato