Contenuto sponsorizzato

''Auguri Tom tra le nuvole e il cielo. Chissà come ti avremmo festeggiato'': oggi Tomaso avrebbe compiuto 34 anni, il ricordo della sorella Romina

Tomaso Michelotti è venuto a mancare a Drena, a febbraio dello scorso anno, dopo più di dieci anni di lotta contro un male incurabile con cui si è dovuto confrontare da quando era poco più che un ragazzo. Oggi avrebbe compiuto 34 anni e la sorella Romina gli ha lasciato un toccante messaggio d'auguri, annunciando l'arrivo in estate di un libro per bambini con le sue fotografie

Di Filippo Schwachtje - 04 aprile 2021 - 13:16

TRENTO Fotografo, volontario, appassionato di viaggi: col suo sorriso e la sua bontà sincera e genuina Tomaso Michelotti era amato da tutti, ed amava a sua volta profondamente la vita, nonostante un male terribile con il quale ha dovuto confrontarsi da quando aveva poco più di 20 anni. Oggi il giovane di Drena di anni ne avrebbe compiuti 34 ed a ricordarlo con enorme affetto sono la famiglia insieme alla comunità intera. "Quando ha scoperto della malattia - racconta la sorella Romina Michelotti - Tomaso era al primo anno di università ed ha dovuto lasciare tutto quanto, compreso il calcio che tanto amava. E' stato a quel punto che è arrivata la passione della fotografia ed in seguito i tanti viaggi con cui ha potuto scoprire il mondo". 

 

 

Sessanta di quelle fotografie nel 2017 sono finite sulle pareti di Castel Drena per una mostra che ora Romina spera di riproporre anche al castello di Malcesine. "Tomaso ha sempre affrontato la sua situazione al meglio che poteva - continua la sorella del ragazzo - con il sorriso sulle labbra e la speranza nel cuore, anche durante gli ultimissimi momenti". Con i suoi scatti (di cui vi mostriamo due anteprime) Romina ora ha realizzato un libro illustrato per bambini, in uscita con l'arrivo dell'estate

 

Ecco il suo commovente messaggio di auguri a Tomaso per il suo 34esimo compleanno:

 

"Auguri Tom tra le nuvole e il cielo

Chissà come ti avremmo festeggiato...
Forse con i tuoi non regalarmi niente e con i soliti scherzosi 'auguri vecchio' perché tanto il più grande tra noi due non eri tu.
Forse davanti ad una fetta di torta con tante candeline in qualche ristorante vegano come sarebbe piaciuto a te.
Forse avresti avuto le tue solite scarpe ormai sformate ed io te ne avrei regalate un paio nuove che prontamente mi avresti criticato.
Forse avresti indossato una camicia bianca per far felice mamma ma che ti saresti subito tolto a festa finita. 
Forse i miei bambini ti avrebbero preparato un bel disegno e tu avresti nascosto la commozione dietro al tuo sorriso sornione. Li avresti alzati a turno per le gambe e ti saresti sentito dire 'mettimi giù Coco o lo dico alla nonna!'
Avresti poi detto ciao a tutti e saresti partito per un bel giro con Yago

Festeggia anche quest’anno Tom, festeggia tra le nuvole e il cielo! Festeggia come più ti piace in quella maniera semplice e quasi francescana che ti è sempre appartenuta. Senza bandierine o discorsi fatti, senza boria né sapienza per quell’anno in più. 
Fatti cantare Guccini o De Andrè e ascolta anche le nostre di voci; quelle che spesso ti chiedono sostegno e protezione ma prometto che per il tuo compleanno invece canteranno forte!

 

Il regalo per te quest’anno è un libro. Una raccolta di incantevoli scatti in un racconto per bambini dove le immagini la fanno da padrone. Buffi animali parlanti, maestosi paesaggi e audaci mezzi di trasporto si alternano, delineando la tua vita, con la stessa allegria e leggerezza tipiche del tuo carattere. Delicato e spensierato come il vento, sempre presente nella storia, che ti porta di qua e di là dal mondo

Righe scritte in quarantena a quattro mani, da me con te nel cuore, tardi la sera quando i bimbi facevano già sogni belli. 

Il libro è stato un progetto di volontariato immenso esteso da Trento a Roma; una lunga lista di amici e parenti volenterosi che dopo lavoro hanno disegnato, colorato, corretto.
Una importante casa editrice ha sposato il progetto ed il libro uscirà ad inizio estate. 
Un viaggio curioso intorno al mondo, una storia senza un “e vissero felici e contenti” come finale, ma una lezione significativa di vita piena.
Buon 34esimo compleanno Tom!

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 ottobre - 16:02
Sono stati analizzati 7.733 tamponi tra molecolari e antigenici. Registrati 60 positivi e 0 decessi. Ci sono 13 persone ricoverate in [...]
Cronaca
27 ottobre - 13:35
La Giesse Risarcimento Danni, gruppo specializzato in casi di infortuni sul lavoro mortali, ha assistito la sorella di Vitali [...]
Società
27 ottobre - 11:56
Il progetto presentato al Comune di Trento dal Comitato San Martino e Buonconsiglio prevede la realizzazione di una scalinata e di una [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato