Contenuto sponsorizzato

Con la pandemia, Brentonico vara il contributo per la psicoterapia: ''Peggiorate condizioni di benessere psicofisico con ricadute negative sulla stessa collettività''

Sono stati stanziati sul bilancio del 2021 circa 6 mila euro e possono accedere al contributo i cittadini residenti che hanno fruito di questi servizi tra marzo 2020 e dicembre 2021: "I più duramente colpiti, in questo momento, sono i giovani: bambini e ragazzi in età scolare, adolescenti e giovani adulti"

Di L.A. - 01 March 2021 - 19:07

BRENTONICO. "La sfera mentale è parte integrante del benessere della persona". Così Assia Zoller, assessora del Comune di Brentonico, che lancia un'assoluta novità: il contributo dell'amministrazione per le spese di supporto psicologico. 

 

Sono stati 249 i casi positivi a Covid da inizio epidemia, mentre sono 24 gli attuali positivi. Diverse anche le vittime sul territorio brentegano, 17 i decessi da marzo scorso. "In questo periodo di emergenza sanitaria - dice Zoller - le persone sono state chiamate alla responsabilità di non uscire, di ridefinire i propri rapporti interpersonali, di modificare le proprie abitudini quotidiane, hanno affrontato periodi di quarantena e isolamento. L’impatto psicologico della pandemia da Covid ha portato a un peggioramento delle condizioni di benessere psicofisico dell’individuo con ricadute negative sulla stessa collettività".

 

Un periodo contrassegnato dalle limitazioni per cercare di fronteggiare la diffusione del coronavirus. E per alcuni cittadini si è reso necessario affidarsi alle cure di esperti del settore. "I più duramente colpiti, in questo momento, sono i giovani: bambini e ragazzi in età scolare, adolescenti e giovani adulti".

 

Così, su proposta della commissione consiliare sociale, e sentito il referente del servizio socio-assistenziale della Comunità della Vallagarina che appoggia l’iniziativa, la Giunta comunale ha introdotto un contributo economico a sostegno di quelle persone che si sono affidate a psicologi, psicoterapeuti, riabilitatori psichiatrici e figure professionali similari.

 

Sono stati stanziati sul bilancio del 2021 circa 6 mila euro e possono accedere al contributo i cittadini residenti che hanno fruito di questi servizi tra marzo 2020 e dicembre 2021. La spesa massima ammessa a contributo per persona è di 600 euro e gli studenti avranno diritto a un contributo del 60% dunque al massimo 360 euro; per gli adulti, contributo del 40% cioè fino a 240 euro a persona.

 

Questa è solo l'ultima azione del Comune di Brentonico, che negli scorsi giorni è intervenuto per assistere i cittadini over 80 nella prenotazione del vaccino anti-Covid in difficoltà con le procedure online. Ma anche per sostenere le realtà associative, i contributi sono stati confermati anche se l'epidemia ha azzerato praticamente le attività negli ultimi 12 mesi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 aprile - 06:01
Maestri di sci, titolari di ristoranti e bar hanno deciso di partire dalle valli di Fiemme e Fassa per protestare davanti ai palazzi della [...]
Cronaca
20 aprile - 20:52
Emergono le prime misure contenute nella bozza del prossimo decreto legge per fronteggiare l'emergenza Covid. Alcune modifiche potrebbero [...]
Cronaca
20 aprile - 20:27
Trovati 85 positivi, comunicati 4 decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 145 guarigioni. Sono 1.278 i casi attivi sul territorio [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato