Contenuto sponsorizzato

Bernie visto in zona Rango. Trentino Dogs: "Non è pericoloso. Non avvicinatelo, ma segnalate la posizione"

Il cane è scappato il 6 agosto scorso da Villa Rendena. Un primo avvistamento è stato registrato il 23 settembre scorso in zona Saone. Ora un'ulteriore segnalazione da Rango

Pubblicato il - 26 November 2016 - 11:40

RANGO. Bernie è scappato da Villa Rendena il 6 agosto, le speranze di ritrovarlo si stavano spegnendo quando, il 23 settembre è stato segnalato in zona Saone. Ora il cane si è fatto rivedere nei dintorni di Rango.

 

"E' un cagnone tranquillo e schivo - dice l'Associazione di Trentino Dogs - per questo motivo non è pericoloso nè verso gli umani nè verso gli animali: indossa ancora la pettorina rossa e nera. Se lo vedete chiamate subito i numeri 348 4335369 e 340 9703287. Ci sono in zona delle fototrappole e postazioni cibo, quindi preghiamo gli escursionisti di non toccare niente e di non disturbarlo in caso di avvistamento, ma di segnalare la posizione“.

 

Trentino Dogsun portale attivo dal 2011 che conta circa 4.000 likes, si occupa di cinofilia trentina, aggiornando quotidianamente gli interessati con tutte le notizie della Provincia di Trento: "Cerchiamo di seguire - dice l'associazione - gli eventi cinofili e pubblicizziamo tutto ciò che riguarda una sana, rispettosa e moderna cinofilia. Grazie all'aiuto di tutti, cercheremo di riportare Bernie a casa".

 

.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 27 settembre 2022
Telegiornale
27 Sep 2022 - ore 22:18
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 settembre - 11:29
I quattro responsabili sono stati identificati e segnalati: ora rischiano sanzioni che vanno da 1.032 fino 6.197 euro per non aver osservato le [...]
Cronaca
28 settembre - 10:59
Sulla cima che sorge a un balzo dal rifugio "Telegrafo", l'esercito di Napoleone aveva collocato lo strumento che oggi dà il nome alla [...]
Cronaca
28 settembre - 11:02
In diverse aree si sono registrati alcuni violenti temporali e non sono mancate le grandinate. Le zone più colpite sono state il Bellunese, il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato