Contenuto sponsorizzato

Bondone, Palon aperto. Trento Funivie: "Tanta richiesta e stagionali in prevendita prorogati"

La superficie sciabile in Bondone si amplia con l'attivazione delle piste Palon, Canalon e Canalon variante gare. Gli skipass giornalieri seguono ora i prezzi di listino. Grande richiesta di stagionali e possibilità di acquisto presso il punto info dell'Apt Trento prorogata fino a venerdì 23 dicembre

foto #Monte Bondone Live
Di Luca Andreazza - 18 dicembre 2016 - 20:34

TRENTO. "L'intenso lavoro dei nostri tecnici - spiega Manuela Delpero di Trento Funivie - ci ha permesso di aprire domenica la seggiovia Palon e le piste Palon, Canalon e Canalon variante gare. L'entusiasmo per l'inverno non manca e gli sciatori neppure, aspettiamo solo la neve naturale".

 

Si amplia quindi la superficie sciabile in Bondone, oltre alle piste da sci aperte da inizio mese ovvero Diagonale Montesel (blu), Cordela (blu), Lavaman (rossa), 3-Tre Vaneze (rossa) e Campo Scuola Primi Passi Vason. (Qui piste e impianti aperti).

 

"Le tariffe skipass applicate - continua Delpero - saranno ora quelle di listino di Prestagione. La biglietteria di Vason rimane aperta in modo continuativo con orario 08.45-16.30, mentre la cassa di Vaneze sarà attiva dal 24 dicembre".

 

Gli skipass giornalieri costano 29,50 euro per gli adulti, 26,50 euro per i senior, 20,50 euro per i ragazzi e 15 euro per i bambini, mentre è sempre valido il bimbo nato dopo il 30/11/2008 gratis se un famigliare adulto acquista contestualmente lo stesso tipo di skipass a prezzo di listino (Qui prezzi e info complete).

 

"Preso atto dell’affluenza presso il punto cassa Trento Funivie al Torrione di Piazza Fiera a Trento (il punto informativo dell'Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, ndr) - spiega Daniel Pegoretti di Trento Fuinivie - l’apertura e la prevendita degli skipass stagionali adulti in prevendita a 299 euro è prorogata fino a venerdì 23 dicembre compreso con orario 10.30-13.30 e 14.30-17.30".

 

E' sempre possibile raggiungere le piste approfittando del servizio skibus attivo per queste festività con partenza dalla stazione delle autocorriere di Trento alle 9 e alle 17 e partenza da Vason (direzione città) alle 10 e alle 18. Il collegamento sarà a regime dal 17 dicembre (Qui informazioni e orari).

 

Scade invece il 28 dicembre l'opportunità di iscrivere i bambini agli speciali corsi di sci alpino e nordico rivolto agli alunni delle scuole primarie e secondarie del Comune di Trento. Il corso si compone di 20 ore (10 lezioni a scelta fra venerdì pomeriggio o sabato mattina) a partire dal 13 gennaio 2017 e comprende anche skipass e servizio trasporto: il corso sci alpino costa 188 euro oppure 208 euro, mentre il corso di sci nordico costa 142 euro (Qui info e iscrizioni).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
17 giugno - 07:52
Il rifugio Coronelle è nuovamente tornato sotto i riflettori perché su di lui aleggia la triste eventualità che possa essere totalmente [...]
Cronaca
17 giugno - 06:01
L'analisi di tutti i dati della campagna vaccinale per fasce d'età e il confronto con la settimana precedente. La Pat ora deve concentrare [...]
Cronaca
17 giugno - 08:59
Sono arrivate nelle scorse ore le nuove nomine dell'arcivescovo di Trento Tisi. Si tratta dei nuovi ruoli che i sacerdoti avranno sul nostro [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato