Contenuto sponsorizzato

Conto alla rovescia per la Strongmanrun di Rovereto. Ecco 6 nuovi ostacoli. Si cercano volontari

Dal labirinto alle montagne, dal ponte, alle balle di fieno ecco alcune delle novità della gara più pazza del mondo che si correrà il 16 settembre nella Città della Quercia. Ecco tutti i dettagli e il nuovo percorso

Pubblicato il - 09 agosto 2017 - 19:52

ROVERETO. E' conto alla rovescia per l'edizione 2017 della Strongmanrun del 16 settembre prossimo di Rovereto. Un'edizione completamente rinnovata con 16 ostacoli spettacolari, un circuito di 9,8 chilometri da compiersi due volte per un totale di 20 chilometri di gara tutto divertimento, fatica ed energia. E mentre l'Agenzia per la promozione dello Sport della Vallagarina e il Comune di Rovereto comunicano che ricercano volontari per l'evento e per la Baby e Young Run del giorno seguente (volontari che devono essere maggiorenni e che dovranno prestare attività di assistenza al percorso/ostacoli e al villaggio Strong: qui il modulo di adesione http://www.comune.rovereto.tn.it/Vivi-la-citta/Sport/Calendario-eventi-s...) Rcs, che organizza l'evento, sta svelando alcuni delle "sfide" che dovranno affrontare gli strong man.

 

La partenza, sarà alle 14, in via Saibanti poi la corsa si dirigerà verso Ovest. Qui sotto la mappa

 


 

E allora eccoli i primi 6 ostacoli svelati da Rcs.

 

Prima una piattaforma con tronchi e tubi di cemento, poi una montagna di copertoni e 6 container con massima altezza a 7,5 m.
Infine una discesa su balle di fieno e pneumatici. Questo sarà l'ostacolo numero 3.  

 

 

L'ostacolo numero 7 è posizionato in modo "volante" sopra alla strada, dovrete salirci tramite una rete, percorrere i container, per poi scendere saltando su delle balle di fieno. 

 

Il numero 8 è una vera chicca: un "Labirinto" dal quale gli strong man dovranno cercare di uscire.

 

Il 10 è una rampa alta 3 metri e larga 6 da conquistare fino su in cima.

 

Nel 13° ostacolo, si dovrà scalare un’americana per arrivare a una piattaforma di 12m di lunghezza e 5m di altezza, per ridiscendere su 6 piattaforme in layher con discesa “a chiocciola”. 

 

L’ostacolo n.15 prevede quattro montagne di tronchi di legno da scalare in stile arrampicata, con la più alta che arriva a 7 metri.

 

Per le iscrizioni, questo è il sito internet dell’evento. Ci si potrà iscrivere anche al Follone venerdì 15 settembre e il giorno stesso della gara.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 febbraio - 20:08

Sono 211 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 38 pazienti sono in terapia intensiva. Oggi 1 decesso. Sono 87 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

26 febbraio - 18:14

Il dirigente dell'Azienda Sanitaria Pier Paolo Benetollo ha spiegato che ad oggi "Il numero di varianti che stiamo trovando è limitato''. Sono in totale quattro le mutazioni inglesi registrate fino ad oggi in Trentino 

26 febbraio - 18:02

Adesso si parte con la fase successiva. Il virologo del Cibio, Massimo Pizzato: "La prossima settimana prevediamo di proseguire con lo studio. Un migliaio di analisi in parallelo ai tamponi molecolari per verificare la sensibilità dei test salivari. Poi si parte a regime, questo step dovrebbe iniziare a metà marzo"

 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato