Contenuto sponsorizzato

Partecipazione elettorale e politica, Trentino Alto Adige al top, ma rincorre in fatto di giovani e donne al comando

L'indagine Demoskopika evidenzia il Trentino Alto Adige al terzo posto generale. Valori inferiori alla media nazionale per under 40 e donne nelle posizioni di vertice nelle amministrazioni. Cittadini attivi e partecipi in materia politica

Di Luca Andreazza - 06 aprile 2017 - 19:28

TRENTO. Il Trentino Alto Adige si colloca al terzo posto tra le regioni più attente nei confronti dei giovani e delle donne nella formazione dei processi decisionali interni e del livello di partecipazione elettorale e politica dei cittadini. Questo quanto emerge dall'Indice di apertura del sistema politico realizzato dall'Istituto Demoskopika

 

La partecipazione elettorale e politica dei cittadini, la presenza delle donne e dei giovani negli enti locali, questi gli indici presi in considerazione nel report che vede la Valle d'Aosta mettere in fila Basilicata e Trentino Alto Adige. Liguria, Campania e Piemonte chiudono invece la classifica occupando le ultime tre posizioni. 


Il Trentino Alto Adige si colloca al secondo posto in fatto di partecipazione elettorale. L’analisi confronta i dati sulla partecipazione e l'affluenza alle urne della popolazione italiana all'ultimo referendum costituzionale del 4 dicembre e all'ultima chiamata alle urne politiche e regionali. La Lombardia chiude in testa con un'affluenza del 76,8%, quindi la nostra regione al 74,5% e la Valle d'Aosta al 74%, quando la media nazionale si ferma al 66,7%. Il Vento si ferma a ridosso delle prime posizioni a quota 71,8.

Lombardia76,8
Trentino Alto Adige74,5
Valle d'Aosta74
Lazio72,9
Piemonte71,9
Veneto71,8
Umbria69,5
Abruzzo68,8
Molise67,9
Marche67,5
Toscana67,3
Friuli Venezia Giulia66,7
Emilia Romagna65,3
Liguria65,2
Sardegna61
Puglia60,9
Basilicata60
Calabria53,9
Italia66,7

Basilicata (9,4%) Abruzzo (7,7%) e Trentino Alto Adige (7,3%) sono invece le tre regioni degli over 14 'attivi' più interessati alle vicende politiche. L'indicatore prende in considerazione la partecipazione quattro fattori, dal comizio al corteo, dall'ascolto ad un dibattito politico allo svolgimento di attività gratuite per un partito politico, senza dimenticare la possibilità di sostenere finanziariamente un'organizzazione partitica. Il Veneto si ferma invece a 5,1.

Basilicata9,447.612
Abruzzo7,789.503
Trentino Alto Adige7,366.595
Valle d'Aosta7,17.931
Puglia6,6234.037
Calabria6,5111.900
Sardegna6,495.114
Lazio6310.105
Sicilia5,8253.527
Umbria5,744.840
Molise5,615.800
Lombardia5,5483.365
Friuli Venezia Giulia5,458.092
Marche5,371.577
Veneto5,1217.509
Emilia Romagna5193.675
Toscana4,9162.311
Campania4,8245.282
Liguria4,767.945
Piemonte4,6179.966
Italia6 
 

Nota dolente per il Trentino Alto Adige è la presenza femminile negli enti locali. In Italia si contano appena 37.864 donne amministratrici regionali e comunali su 125.570 unità, un dato che si traduce in sette politici su dieci sono uomini. L'Emilia Romagna ottiene il titolo di amministrazione più rosa, mentre il Trentino Alto Adige, raggiunge il 28,1% quando la media nazionale è del 30,2%, e riesce a mettersi alle spalle solo Molise (24,7%), Abruzzo (25,9%), Lazio (26,1%), Basilicata (26,3%) e Puglia (27,5%). Il Veneto si porta invece in orbita media nazionale a 31,8%.

Emilia Romagna372.217
Valle d'Aosta35,2461
Toscana34,71.692
Friuli V.G.34,31.411
Lombardia32,37.433
Sardegna31,91.992
Veneto31,82.985
Sicilia31,22.471
Marche30,71.109
Umbria30,4471
Liguria29,71.051
Piemonte29,64.858
Trentino A.A.28,11.637
Puglia27,51.311
Basilicata26,3493
Lazio26,11.491
Abruzzo25,91.092
Molise24,7388
Campania24,52.070
Calabria23,91.267
Italia32,2 
   

La Calabria è la regione più 'giovane' d'Italia che conta il maggior numero di amministratori under 40. La media nazionale è del 31,8% e anche in questo caso il Trentino Alto Adige arranca restando sotto questa asticella tra tutte quelle regioni comprese tra il 31,3% dell'Umbria e il 23,4% della Liguria, fanalino di coda della classifica. In regione vantiamo 1.806 giovani al vertice su 5.826. 

Calabria37,51.9795.295
Molise36,85761.571
Sardegna36,52.2816.270
Sicilia36,22.8517.915
Basilicata34,86491.875
Emilia Romagna33,41.9855.991
Marche33,21.1973.618
Abruzzo33,21.3914.222
Toscana32,11.5544.872
Campania322.6968.440
Umbria31,34811.549
Valle d'Aosta31,24031.311
Trentino Alto Adige31,11.8065.826
Veneto30,32.8419.398
Lazio301.7055.707
Lombardia29,66.80623.043
Friuli Venezia Giulia29,51.2054.115
Puglia29,21.3854.769
Piemonte24,94.06616.369
Liguria23,47953.414
Italia31,8  

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
07 dicembre - 11:54
Incontro via remoto tra i tre governatori dell'Euregio. Dalla disamina di Fugatti è emerso che la maratona vaccinale sta andando abbastanza bene [...]
Cronaca
07 dicembre - 11:53
Difficile la situazione negli ospedali del territorio con 99 i ricoveri in area medica, poi 18 quelli [...]
Politica
07 dicembre - 09:43
Fra le nuove restrizioni che potrebbero essere introdotte c’è anche quella di escludere i tamponi fra le soluzioni per ottenere un Green pass. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato