Contenuto sponsorizzato

Inizia l'era Filippini per il Trento: "Questa è una piazza importante, c'è voglia di riscatto"

Le prime parole dell'ex calciatore di serie A all'arrivo nel capoluogo per risollevare le sorti del sodalizio gialloblu nei bassifondi della serie D: "L'obiettivo è riportare entusiasmo. Lavoriamo giorno per giorno per raggiungere i risultati"

Di Luca Andreazza - 09 novembre 2017 - 20:43

TRENTO. "L'obiettivo è quello di riaccendere l'entusiasmo. E' fondamentale prima mantenere aritmeticamente la serie D e solo dopo si potranno fare altre valutazioni. Bisogna lavorare per piccoli passi", si presenta così Antonio Filippini, neo-tecnico del Trento (Qui articolo). 

 

E' quasi trascorsa la prima settimana dall'avvicendamento in panchina e nonostante il passato in serie A tra Brescia, Lazio, Palermo e Livorno, il bresciano si è calato con umiltà nella nuova realtà trentina. 

 

"Ho grande entusiasmo - dice il tecnico - questa è una piazza importante, la società è seria e con grandi ambizioni. La classifica è negativa, ma vedo grande voglia di riscatto e di partire con il piede giusto già da domenica".

 

Domenica i gialloblu affrontano la Romanese, fanalino di coda della serie D, alla ricerca di punti preziosi in ottica salvezza e per rilanciare le proprie ambizioni. "La squadra - commenta Filippini - non è intimorita, ma è necessario migliorare l'autostima. La stagione è lunga e c'è ancora tempo per recuperare. L'avversario di domenica è ultimo, ma non dobbiamo fare calcoli. Conta quello che si fa giorno dopo giorno per costruire i risultati. Cercherò di portare la mia metodologia e imprimere la mentalità di lottare in ogni partita per uscire da questa situazione e trovare la nostra identità".

 

Nessuna richiesta dal mercato invernale: "L'intenzione - conclude Filippini - è quella di valorizzare la rosa attuale. Ho trovato una squadra ben allenata da Roberto Vecchiato. Per quanto mi riguarda adatterò il modulo e il nostro gioco ai calciatori a disposizione. Il mio compito è trovare la collocazione giusta per far rendere i giocatori al meglio nel minor tempo possibile".

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 27 settembre 2022
Telegiornale
27 set 2022 - ore 22:18
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
28 settembre - 06:01
L’intervista allo storico trentino Francesco Filippi: “Non credo che tutti quelli che hanno votato per Meloni siano dei nostalgici, quello che [...]
Cronaca
28 settembre - 07:07
L'operazione "Aquila Bianca", si tratta di persone  responsabili a vario titolo di associazione finalizzata al traffico illecito -anche [...]
Politica
27 settembre - 20:45
Dopo il voto nazionale, i partiti iniziano a proiettarsi verso le elezioni provinciali del prossimo anno. Mario Raffaelli: "La Lega in Trentino non [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato