Contenuto sponsorizzato

La Diatec torna a correre trascinata da un Hoag da appalusi

Battuta Castellana Grotte pur dopo aver perso il primo set. Poi sono saliti in cattedra Lanza, Vettori e lo schiacciatore canadese (che ha chiuso con 20 punti all'attivo). Il finale è stato 3 a 1 per i padroni di casa

Pubblicato il - 28 ottobre 2017 - 22:28

TRENTO. Dopo la brutta sconfitta con Ravenna la Diatec era chiamata a rialzarsi subito e così è stato, anche se la cosa non è stata affatto semplice. La Castellana Grotte, infatti, neopromossa che sta dimostrando di valere la categoria, ha venduto cara la pelle e anzi ha cominciato il primo set con grinta e determinazione riuscendo a portarselo a casa. Poi, la squadra di coach Lorenzetti si è ritrovata, ha fatto quadrato trascinata dai punti di Vettori e Hoag, prima, e poi di un Lanza formato gigante, ed è riuscita a strappare la vittoria.

 

Il primo set, come detto, è stato il più difficile per i trentini. Lorenzetti ha confermato lo starting six delle scorse partite e quindi ecco Giannelli al palleggio, Vettori opposto, Hoag e Lanza in banda, Eder e Zingel centrali, con De Pandis nel ruolo di libero (Chiappa viene utilizzato come quarto schiacciatore, vista l’assenza di Kovacevic). La BCC Castellana Grotte, invece, opponeva Paris in regia, Tzioumakas opposto, Moreira e Canuto in posto 4, De Togni e Ferreira Costa al centro, Cavaccini libero.

 

Il pronti via è di quelli da punto a punto. Inizialmente a dominare è l'equilibrio. Si è passati così dal 7-7 al 14-14 poi un acuto di Zingel (attacco e muro su Moreira) ha offerto il doppio vantaggio ai padroni di casa (17-15), che però lo hanno sprecato subito (18-18) per arrendersi nel finale 23-25 per mano di nuovo di due errori diretti (Giannelli e Lanza).

La Diatec Trentino ha reagisce al rientro in campo per il secondo periodo; trascinata da Lanza e Hoag si è portata immediatamente al comando delle operazioni di gioco (6-3, 8-4). Castellana Grotte non ha mollato e con una maggiore intensità difensiva provava a mettere in difficoltà il sistema di gioco gialloblù, riportandosi a meno due (14-12). Ma alla lunga è riuscita la Diatec e un missile out di Canuto e un break di Lanza ha fissato il 25-22 che è valso l'1 a 1.

 

Il terzo set è stato ancora di marca trentina sorretta da un buon PalaTrento. Con Lanza al servizio la squadra di Lorenzetti ha trovato sempre più fiducia e ha dilagato (17-11), dopo aver rischiato anche di farsi riprendere (11-9). Per portarsi avanti nel computo dei set per 2-1, a Giannelli è bastato gestire con raziocinio il cambiopalla (19-15, 22-18), servendo con maggiore frequenza i posto 4. Si è andati al cambio campi sul 25-19 (errore al servizio di Moreira).

 

Quarto set e quarta ormai ben inserita per i ragazzi di coach Lorenzetti: in pochi minuti il punteggio è volato sull'8 a 5 con il solo Moreira a tenere in campana i trentini. Lanza ha continuato la sua crescita a suon di punti e buoni recuperi e quindi il divario si è acuito fino al 9 a 5. Poi è arrivato il break di Castellana che si è rifatta sotto fino all'11-9. Hoag però è parso in una serata di grazia (chiuderà con 20 punti personali) e il risultato si è chiuso sul 25 a 16.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 13:50

L'allerta è scattata intorno a mezzogiorno nell'area della val di Ledro. In azione le unità del soccorso alpino e l'elicottero con l'equipe medica. Per il base jumper però non c'è stato nulla da fare

21 ottobre - 13:31

E' successo a Valdagno, in provincia di Vicenza. L'uomo ha spiegato di avere una sorta di "dipendenza psicologia" dal sesso. Ora il giudice ha chiesto una perizia psichiatrica 

21 ottobre - 10:28

Il fatto piuttosto bizzarro è avvenuto a Boscomantico, a pochi chilometri da Verona. Un gatto curioso è rimasto incastrato in un buco di un arredo da giardino. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco per toglierlo dai guai

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato