Contenuto sponsorizzato

Tris di vittorie per il Trentino Team che resta in vetta alla serie A

Curling. Nell'ultimo turno i trentini hanno raccolto tre successi in quattro gare sul ghiaccio bellunese. La formazione juniores vince e si qualifica alla fase finale del campionato mondiale in Finlandia

Pubblicato il - 27 dicembre 2017 - 17:18

CEMBRA. Il Trentino Cembra raccoglie tre successi in quattro gare e prosegue il proprio percorso in vetta al campionato di serie A di curling

 

Dopo la pausa per permettere alla nazionale di prendere parte ai Campionati europei in Svizzera, ma soprattutto al challenge di Plzen in Repubblica Ceca, nel corso del quale gli azzurri hanno strappato la qualificazione alla finale del campionato del Mondo in aprile a Las Vegas e per le prossime olimpiadi invernali in Corea del Sud (Qui articolo), il team trentino è ritornato sul ghiaccio nei due turni di Cortina d'Ampezzo e Pinerolo tra venerdì 15 e domenica 17 dicembre.

 

Il Trentino Cembra, impegnato nel bellunese, ha chiuso il week-end con tre successi in quattro match e guida così la classifica di serie A con otto vittorie e una sconfitta. Alle sue spalle dei campioni d'Italia uscenti ecco il Tofane McGregor (6 vittorie e 3 ko), quindi Pinerolo (4 e 3) e Virtus Piemonte (4 e 3), 66 Cortina (4 e 5), Celtic Fireblock (3 e 4), Torino (1 e 6) e Gianduja (1 e 6). 

 

Risultati del girone 

Tofane McGregor – 66 Cortina 1-7

Trentino Cembra - Tofane McGregor 9-8 

Trentino Cembra – 66 Cortina 9-4

66 Cortina – Trentino Cembra 4-9

Tofane McGregor – Trentino Cembra 10-8

 

Nel primo fine settimana di dicembre si è messo anche in moto il campionato di Serie B, che vede impegnato il Lago Santo. La compagine trentina ha esordito con un successo per 7-4 sul campo di Bormio.

 

Per quanto riguarda il settore giovanile, all'inizio del mese, il Cembra ha ospitato la sfida juniores tra il Cembra 88 e la seconda squadra del 66 Cortina, al meglio delle cinque partite: l'ha spuntata il Cembra 88 per 3-2 e in virtù di questo risultato rappresenterà l'Italia ai prossimi Campionati del mondo di categoria (gruppo B), che si disputeranno a Lohia in Finlandia dal 2 al 10 gennaio.

 

Nel campionato Ragazzi (under 16), infine, che vede impegnate due squadre trentine, il Cembra e il Lago Santo femminile, a metà dicembre si è giocato il terzo turno. Questi i risultati: Claut - Cembra 12-4, Lago Santo - Tofane 5-7, Cembra - Tofane 7-5, Cembra - Claut 7-4, Lago Santo - Claut 10-7, Cembra - Lago Santo 12-1, Claut - Lago Santo 11-2. In classifica il Cembra è primo con 3 vittorie e una sconfitta, il Lago Santo sesto con un successo e tre ko.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 26 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 maggio - 19:13
Se da una parte i negozianti lamentano un calo della clientela nei giorni del concerto, a causa anche delle strade chiuse e [...]
Società
28 maggio - 19:02
La 37enne di Arco Francesca Morghen realizza prodotti con le copertine della celebre rivista, con cui ora è nata una collaborazione. Le [...]
Cronaca
28 maggio - 18:28
Da metà pomeriggio sono in azione i corpi dei vigili del fuoco in gran parte del territorio. A Trento, in via Brescia, un'auto è rimasta bloccata [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato