Contenuto sponsorizzato

Tris di vittorie per il Trentino Team che resta in vetta alla serie A

Curling. Nell'ultimo turno i trentini hanno raccolto tre successi in quattro gare sul ghiaccio bellunese. La formazione juniores vince e si qualifica alla fase finale del campionato mondiale in Finlandia

Pubblicato il - 27 dicembre 2017 - 17:18

CEMBRA. Il Trentino Cembra raccoglie tre successi in quattro gare e prosegue il proprio percorso in vetta al campionato di serie A di curling

 

Dopo la pausa per permettere alla nazionale di prendere parte ai Campionati europei in Svizzera, ma soprattutto al challenge di Plzen in Repubblica Ceca, nel corso del quale gli azzurri hanno strappato la qualificazione alla finale del campionato del Mondo in aprile a Las Vegas e per le prossime olimpiadi invernali in Corea del Sud (Qui articolo), il team trentino è ritornato sul ghiaccio nei due turni di Cortina d'Ampezzo e Pinerolo tra venerdì 15 e domenica 17 dicembre.

 

Il Trentino Cembra, impegnato nel bellunese, ha chiuso il week-end con tre successi in quattro match e guida così la classifica di serie A con otto vittorie e una sconfitta. Alle sue spalle dei campioni d'Italia uscenti ecco il Tofane McGregor (6 vittorie e 3 ko), quindi Pinerolo (4 e 3) e Virtus Piemonte (4 e 3), 66 Cortina (4 e 5), Celtic Fireblock (3 e 4), Torino (1 e 6) e Gianduja (1 e 6). 

 

Risultati del girone 

Tofane McGregor – 66 Cortina 1-7

Trentino Cembra - Tofane McGregor 9-8 

Trentino Cembra – 66 Cortina 9-4

66 Cortina – Trentino Cembra 4-9

Tofane McGregor – Trentino Cembra 10-8

 

Nel primo fine settimana di dicembre si è messo anche in moto il campionato di Serie B, che vede impegnato il Lago Santo. La compagine trentina ha esordito con un successo per 7-4 sul campo di Bormio.

 

Per quanto riguarda il settore giovanile, all'inizio del mese, il Cembra ha ospitato la sfida juniores tra il Cembra 88 e la seconda squadra del 66 Cortina, al meglio delle cinque partite: l'ha spuntata il Cembra 88 per 3-2 e in virtù di questo risultato rappresenterà l'Italia ai prossimi Campionati del mondo di categoria (gruppo B), che si disputeranno a Lohia in Finlandia dal 2 al 10 gennaio.

 

Nel campionato Ragazzi (under 16), infine, che vede impegnate due squadre trentine, il Cembra e il Lago Santo femminile, a metà dicembre si è giocato il terzo turno. Questi i risultati: Claut - Cembra 12-4, Lago Santo - Tofane 5-7, Cembra - Tofane 7-5, Cembra - Claut 7-4, Lago Santo - Claut 10-7, Cembra - Lago Santo 12-1, Claut - Lago Santo 11-2. In classifica il Cembra è primo con 3 vittorie e una sconfitta, il Lago Santo sesto con un successo e tre ko.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 ottobre - 20:05

Ci sono 44 pazienti nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva ma 7 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 79 positivi a fronte dell'analisi di 1.521 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 5,2%

19 ottobre - 19:53

Mentre ci sono oltre 170 lavoratori che scioperano e lottano per i loro diritti, in consiglio provinciale l'assessore competente ha fatto il punto sulla loro situazione spiegando: ''E’ chiaro che non è intenzione della Pat assecondare decisioni che impattano negativamente sulle condizioni di benessere dei lavoratori, che sono i nostri lavoratori trentini, ma non possiamo però ignorare le istanze che vengono dal tessuto produttivo''. Per il segretario della Cgil ''Fugatti abbandona i lavoratori al proprio destino''

19 ottobre - 17:44

Sono stati analizzati 1.521 tamponi, 79 i test positivi nelle ultime 24 ore. Il rapporto contagi/tamponi si attesa a 5,2%. Ci sono 6 classi in più in isolamento a causa dell'epidemia Covid-19

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato