Contenuto sponsorizzato

Domenica si recupera il turno preliminare di coppa Italia, entro il fine settimana i gironi

Calcio. Dopo lo stop per rispettare la tragedia di Genova, la serie D ritorna in campo per la coppa Italia. Il Trento affronta il San Giorgio, mentre il Levico attende la Virtus Bolzano

Pubblicato il - 21 agosto 2018 - 19:14

TRENTO. Il turno preliminare della coppa Italia di serie D rinviato dalla Lega in segno di rispetto per la tragedia di Genova si recupera domenica 26 agosto.

 

Questa la decisione del Dipartimento Interregionale della Lnd: questo comporta il rinvio a data da destinarsi delle gare di primo turno inizialmente programmate proprio per domenica prossima.

 

L'avversario del sodalizio di via Sanseverino è il San Giorgio di Patrizio Morini, neo-promosso in serie D dopo aver conquistato la coppa Italia dilettanti. 

 

L'appuntamento, gara unica e in caso di pareggio al novantesimo si va direttamente ai rigori, è per le 16 al Briamasco e, in caso di passaggio del turno, i gailloblu sono destinati a incrociare la strada dell'ex tecnico aquilotto Roberto Vecchiato sulla panchina del Belluno. Il Levico Terme trova invece la Virtus Bolzano, la vincente sfida il Feltre.

 

La Lega ha inoltre ufficializzato il ripescaggio del Villafranca Veronese per portare l'organico della serie D a 168 squadre, ma per avere la composizione dei gironi è necessario aspettare ancora qualche giorno, non oltre comunque questo fine settimana. Dopo i raggruppamenti, a breve giro, saranno diramati i calendari.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 4 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
04 August - 20:31
In vista di venerdì 6 agosto e dell'entrata in vigore del Green Pass, l'associazione dei Rifugi del Trentino ha stilato una lista di linee guida [...]
Cronaca
04 August - 19:40
Trovati 29 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 2 guarigioni. Ci sono 9 pazienti in ospedale, di cui 1 persona in [...]
Economia
04 August - 21:20
L'Antitrust dell'Unione europea ha approvato il regime italiano da 430 milioni di euro per risarcire i gestori degli impianti di risalita per i [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato