Contenuto sponsorizzato

Domani in campo per la coppa Italia, mentre l'inizio della serie D slitta di due settimane

Calcio. E' tempo di turno preliminare di coppa Italia e in scena ci sono due derby regionali alle 16, Trento-San Giorgio e Levico Terme-Virtus Bolzano

Foto di Alessandro Eccel
Pubblicato il - 25 agosto 2018 - 17:04

TRENTO. Domani parte la stagione della serie D. E' tempo di turno preliminare di coppa Italia e in scena ci sono due derby regionali alle 16, Trento-San Giorgio e Levico Terme-Virtus Bolzano.

 

In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, non vengono disputati i tempi supplementari, ma si va direttamente ai calci di rigore.

 

Le formazioni che superano il turno affrontano, sette giorni dopo, in trasferta il Belluno, guidato dall'ex tecnico trentino Roberto Vecchiato (Trento-San Giorgio) oppure il Feltre (Levico-Virtus Bolzano).

 

 

"La sfida contro il San Giorgio sarà molto impegnativa - commenta Claudio Rastelli, allenatore gialloblu del capoluogo - quella altoatesina è una squadra molto forte fisicamente, reduce da un'eccellente stagione nella quale ha vinto un trofeo importante come la Coppa Italia Dilettanti. In estate la società ha rinforzato molto il comparto under e confermato, praticamente in blocco, il gruppo degli over". 

 

Nel frattempo, l'inizio del campionato di serie D slitta al prossimo 16 settembre, cioè due settimane più tardi rispetto alle previsioni.

 

Le motivazioni sono direttamente riconducibili all'incertezza degli organici dei tornei a carattere professionistico, in attesa dei ricorsi che verranno discussi il prossimo 7 settembre davanti al Collegio di garanzia dello sport del Coni. La composizione dei gironi sarà, invece, resa nota giovedì 30 agosto (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 maggio - 12:03

E' successo questa mattina. I due uomini stavano risalendo il canalone con i ramponi quando, probabilmente, sono stati investiti da una scarica di sassi e Zenatti ha perso l'equilibrio

27 maggio - 12:04

Ad inaugurare il lungo weekend di riaperture sono tre importanti strutture che gravitano sul Monte Roen: giovedì 28 maggio tocca al Rifugio Oltradige, da venerdì aprono anche il Rifugio Mezzavia e la Malga di Romeno: “Tutte e tre le strutture saranno aperte tutti i giorni per tutta la stagione estiva”

26 maggio - 12:51

L’emergenza raccontata da Giorgia Depaoli, ieri cooperante in Africa oggi attiva nella solidarietà trentina al fianco degli Alpini: “Nei paesi che hanno già dei problemi enormi il Covid ha solo aumentato il livello di difficoltà per la vita delle persone, mentre in Europa l’epidemia ha avuto un impatto molto maggiore anche a livello psicologico, perché ha destabilizzato le sicurezze”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato