Contenuto sponsorizzato

E' un pattinaggio d'argento, grande staffetta azzurra che parla anche trentino

Olimpiadi. Le donne si confermano il motore tricolore di questa kermesse olimpica e portano la settima medaglia per l'Italia. Un secondo posto targato Martina Valcepina, Arianna Fontana, Lucia Peretti e la trentina Cecilia Maffei

Di Luca Andreazza - 20 febbraio 2018 - 13:01

PYEONGCHANG (Corea del Sud). E' argento per la staffetta di pattinaggio nei 3 mila metri. Un secondo posto targato Martina Valcepina, Arianna Fontana, Lucia Peretti e la trentina Cecilia Maffei

 

Oro alla Corea della Sud, argento alle azzurre e bronzo per l'Olanda. Una gara tattica e il quartetto italiano gira bene, la truppa guidata da Arianna Fontana è perfetta.

 

Nel finale succede di tutto e il Canada cade: pasticcio in salsa sudcoreana al cambio, la frazionista che passa il testimone non si sposta dalla scia e la canadese cade. Lucia Peretti cerca di girare al largo dai guai, ma arriva l'impatto, cade e abilmente si rimette subito sul ghiaccio.

 

L'Italia resta così attardata, mentre Cina e Corea del Sud si giocano il primo posto. 

 

Le azzurre chiudono in terza piazza, ma poi saltano Cina e Canada: il secondo gradino del podio si colora d'azzurro. Sale al terzo posto l'Olanda vincitrice della finale B.

 

Le donne si confermano il motore tricolore di questa kermesse olimpica e portano la settima medaglia per l'Italia (2 ori, 2 argenti, 3 bronzi).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19. 30 del 06 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 maggio - 19:38
Incoraggianti i dati della campagna vaccinale in Trentino, con ottimi risultati negli over 70 e quasi il 90% degli over 80 coperti con almeno una [...]
Cronaca
07 maggio - 19:16
Tra i nuovi contagiati ci sono 27 tra bambini e ragazzi: 5 hanno tra 0-2 anni, 11 tra 3-5 anni, 5 tra 6-10 anni, 4 tra 11-13 anni e 2 tra [...]
Ambiente
07 maggio - 17:03
Nel bolognese la presenza dei lupi manda in fibrillazione alcuni allevatori che per difendersi hanno iniziato a “sparare” con dei cannoni [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato