Contenuto sponsorizzato

Sorpresa Padova alla Winter league, nulla da fare per Trento

Baseball. La dodicesima edizione della kermesse del 'batti e corri', manifestazione dedicata alla categoria 'Allievi', vede primeggiare i patavini, che mettono in fila tutte le compagini, compreso i favoritissimi San Martino Junior

Di Luca Andreazza - 22 gennaio 2018 - 20:20

TRENTO. E' la sorpresa Padova a brillare nella Winter league di baseball in salsa trentina. La dodicesima edizione della kermesse del 'batti e corri', manifestazione dedicata alla categoria 'Allievi' (ragazzi dai 12 ai 14 anni, ndr), vede infatti primeggiare i patavini, che mettono in fila tutte le compagini, compreso i favoritissimi San Martino Junior.

 

La sfida tra Trento Baseball e San Martino Junior apre le danze: i veneti e plurivincitori di questa manifestazione non lasciano scampo ai padroni di casa per 13-1.

 

Nella partita successiva il San Martino si sbarazzano anche del Palladio Vicenza per 6-1, quindi i Padova Redhawks si impongono sui vicentini per 10-5. 

I ritmi sono serrati e nella palestra di Gardolo arriva la sfida al vertice tra San Martino Junior e Padova. Un match avvincente e ricco di capovolgimenti fronte: i veronesi si portano rapidamente sull'1-0, quindi i Redhawks ribaltano il risultato sul 3-1. I favoriti si riportano avanti sul 5-3, ma alla fine i patavini vincono in extremis per 6-5.

 

Ecco quindi Trento e Palladio, che si chiude sul 15-1 per Vicenza, mentre l'ultima gara è il testacoda tra i trentini e Padova, che finisce 14-5 per la capolista.

La classifica finale del girone recita quindi Padova Redhawks 6 punti, San Martino Junior 4, Palladio Vicenza 2 e Trento Baseball a quota 0.

 

I prossimi appuntamenti sono il girone B, sempre a Gardolo domenica 4 febbraio, e la finale del girone Nord al PalaTrento di via Fersina per domenica 18 febbraio.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 dicembre - 19:14

Nonostante i divieti sugli spostamenti in vista delle festività natalizie è iniziata la corsa ai tamponi, nella convinzione (errata) che garantiscano una sorta di “patente d’immunità”. Il numero uno di Apss: “In queste situazioni i test non servono. Quest’anno purtroppo è così sarà un Natale strano, ma dobbiamo accettarlo, per la salute delle persone a cui vogliamo bene”

05 dicembre - 18:52

Mentre domani è stata fissata un allerta arancione per tutta la provincia e rossa per l'Alto Adige e il Veneto ecco la situazione generale di neve e strade. Chiusa per pericolo valanghe la provinciale 25 di Garniga tra Garniga Vecchia e le Viote e istituito il senso unico alternato lungo la provinciale 76 Gardolo – Lases per caduta massi

05 dicembre - 16:44

Tra i nuovi positivi se ne contano 105 over 70 e ci sono 3 bimbi con meno di 2 anni. Una persona in più in terapia intensiva e numero di dimissioni superiore ai nuovi ricoveri: 31 contro 28

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato