Contenuto sponsorizzato

Sorpresa Padova alla Winter league, nulla da fare per Trento

Baseball. La dodicesima edizione della kermesse del 'batti e corri', manifestazione dedicata alla categoria 'Allievi', vede primeggiare i patavini, che mettono in fila tutte le compagini, compreso i favoritissimi San Martino Junior

Di Luca Andreazza - 22 gennaio 2018 - 20:20

TRENTO. E' la sorpresa Padova a brillare nella Winter league di baseball in salsa trentina. La dodicesima edizione della kermesse del 'batti e corri', manifestazione dedicata alla categoria 'Allievi' (ragazzi dai 12 ai 14 anni, ndr), vede infatti primeggiare i patavini, che mettono in fila tutte le compagini, compreso i favoritissimi San Martino Junior.

 

La sfida tra Trento Baseball e San Martino Junior apre le danze: i veneti e plurivincitori di questa manifestazione non lasciano scampo ai padroni di casa per 13-1.

 

Nella partita successiva il San Martino si sbarazzano anche del Palladio Vicenza per 6-1, quindi i Padova Redhawks si impongono sui vicentini per 10-5. 

I ritmi sono serrati e nella palestra di Gardolo arriva la sfida al vertice tra San Martino Junior e Padova. Un match avvincente e ricco di capovolgimenti fronte: i veronesi si portano rapidamente sull'1-0, quindi i Redhawks ribaltano il risultato sul 3-1. I favoriti si riportano avanti sul 5-3, ma alla fine i patavini vincono in extremis per 6-5.

 

Ecco quindi Trento e Palladio, che si chiude sul 15-1 per Vicenza, mentre l'ultima gara è il testacoda tra i trentini e Padova, che finisce 14-5 per la capolista.

La classifica finale del girone recita quindi Padova Redhawks 6 punti, San Martino Junior 4, Palladio Vicenza 2 e Trento Baseball a quota 0.

 

I prossimi appuntamenti sono il girone B, sempre a Gardolo domenica 4 febbraio, e la finale del girone Nord al PalaTrento di via Fersina per domenica 18 febbraio.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 novembre - 13:55

Diverse le valanghe, due in particolare di grandi dimensioni, che sono piombate sulla carreggiata lungo la strada statale 42, diversi i veicoli sfiorati, mentre due vetture sono state centrata dallo scivolamento della neve dalla rampa dell'arteria

15 novembre - 13:25

Situazione difficile anche in Alto Adige, quasi tutti i passi sono stati chiusi per ragioni di sicurezza. Il grado di pericolosità per quanto riguarda le valanghe è stato portato al livello forte, il quarto su una scala di cinque. Dalle 21 di ieri sera l'autostrada del Brennero in direzione Nord, a partire da San Michele all'Adige, sarà percorribile lungo una sola corsia di marcia

15 novembre - 11:36

L'incidente è avvenuto questa mattina ed ha comportato alcuni problemi al traffico. Sul posto i vigili del fuoco, soccorsi sanitari e io carabinieri 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato