Contenuto sponsorizzato

E' Nicola Brienza il nuovo allenatore dell'Aquila Basket

Nella stagione 2017/18 è in Serie A a Capo d'Orlando (vice di Di Carlo e poi di Mazzon), mentre l'anno scorso ritorna a Cantù a campionato in corso. In qualità di capo allenatore guida i brianzoli a sfiorare i playoff con un girone di ritorno da 11 vittorie e 4 sconfitte. Si separano le strade tra Aquila Basket e Vincenzo Cavazzana

Pubblicato il - 10 giugno 2019 - 16:13

TRENTO. E' Nicola Brienza il nuovo tecnico della Dolomiti Energia. L'allenatore canturino raccoglie il testimone da Maurizio Buscaglia (Qui articolo).

 

Classe '80 e nativo di Cantù, Brienza ha cominciato giovanissimo la carriera di allenatore, nel 1999. Dopo aver allenato tutte le categorie giovanili del club brianzolo, dal 2004 si avvicina alla prima squadra, dove ha la possibilità di lavorare con allenatori del calibro di Sacripanti, Dalmonte, Molin e Trinchieri.

 

Dopo aver debuttato da primo allenatore nel 2016, curiosamente proprio contro la Dolomiti Energia (sconfitta al Pianella 87-77), Brienza chiude la stagione da assistente prima di vivere un anno da head coach a Lugano in Svizzera, dove arriva in semifinale.

 

Nella stagione 2017/18 è in Serie A a Capo d'Orlando (vice di Di Carlo e poi di Mazzon), mentre l'anno scorso ritorna a Cantù a campionato in corso. In qualità di capo allenatore guida i brianzoli a sfiorare i playoff con un girone di ritorno da 11 vittorie e 4 sconfitte.

 

Nel frattempo si separano le strade anche tra i bianconeri e Vincenzo Cavazzana. Al coach bresciano, storico vice di Buscaglia in questi straordinari anni a Trento (assistant coach dal 2012 dopo aver anche giocato in maglia bianconera nei primissimi anni duemila).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 settembre - 06:01

Il consigliere pentastellato punta il dito contro la possibile privatizzazione del corpo volontari: “Dopo 9 mesi di proclami siamo a un nulla di fatto, non solo hanno scritto e votato un provvedimento inapplicabile ma ora c’è anche chi vorrebbe trasformarli in un’associazione privata”

21 settembre - 18:00

E' successo questa mattina a Strigno. Dino stava portando fuori l'immondizia quando ha sentito il cucciolo piangere. Portato a casa, in poche ora è stato adottato

21 settembre - 19:10

L'uomo ha estratto la pistola quando l'agente gli ha chiesto i documenti e allora a sua volta il poliziotto ha dovuto prendere l'arma e ordinargli di arrendersi. Arrestato un secondo uomo che aveva già rivenduto i gioielli della rapina per 400 euro a un compro oro

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato