Contenuto sponsorizzato

E' un grandissimo Matteo Trentin al Tour de France: dopo una lunga fuga fa il vuoto. E' trentina la diciassettesima tappa

Il trentino si prende di forza la frazione da Pont du Gard a Gap per 200 chilometri e due Gpm. In evidenza anche Daniel Oss

Di Luca Andreazza - 24 luglio 2019 - 17:05

GAP (Francia). E' un grandissimo Matteo Trentino nella tappa numero 17 del Tour de France. Il trentino si prende di forza la frazione da Pont du Gard a Gap per 200 chilometri e due Gpm.

 

Una tappa molto adatta alle fughe e la frazione non ha tradito le attese. Il primo strappo è arrivato dopo una cinquantina di chilometri, quando 33 atleti prendono il largo. Tra questi spiccano i nomi del campione europeo Matteo Trentin e dell’oro olimpico Greg Van Avermaet, in questo gruppo c'è anche Daniel Oss.

 

I fuggitivi guadagnano circa 8 minuti sul gruppo della maglia gialla. A 32 chilometri dal traguardo si registrano altre accelerazioni e attacchi, si mettono in evidenza Politt e Keukeleire, ma i battistrada restano compatti e allungano a oltre quindici minuti sul plotone del leader della corsa gialla. La tappa si accende però poco dopo, quando il gruppo di testa si spezza: restano al comando in undici, compresi Trentin e Oss.

 

Nel frattempo Trentin e Oss impongono ancora il ritmo a sgranare ulteriormente il gruppetto, quindi prima di affrontare il Col de la Sentinelle (5,2 chilometri al 5,4%) parte il campione d'Europa della Mitchell-Scott.

 

E' lo scatto decisivo, Trentin fa il vuoto, il trentino non si volta più e taglia braccia al cielo il traguardo a Gap. E' la sua terza vittoria in carriera al Tour de France, il quarto successo, il più prestigioso, stagionale tra Volta a la Comunitat Valenciana e la Vuelta a Andalucia.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 novembre - 20:38

Sono 460 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 297 positivi a fronte dell'analisi di 4.323 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,4%

26 novembre - 19:51

Mentre i contagiati comunicati da Fugatti e Segnana sono in costante calo, superati quasi ogni giorno dai guariti, il dato completo che comprende anche gli antigenici è meno rassicurante

26 novembre - 19:16

Il presidente ha fatto il punto sullo stato del contagio in Trentino spiegando che i dati sono buoni tranne quelli sulle ospedalizzazioni e le terapie intensive che sono in leggero peggioramento rispetto alla prossima settimana

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato