Contenuto sponsorizzato

Il Dro Alto Garda supera la Pro Sesto, il Levico pareggia a Legnano

Vince il Dro Alto Garda e pareggia il Levico. E' un sabato positivo per le formazioni trentine impegnate in serie D. I termali impattano sul difficile campo della neopromossa Legnano, salito alla ribalta ai playoff dell'anno scorso per il grave episodio contro il Maia Alta

Pubblicato il - 07 settembre 2019 - 19:28

TRENTO. Vince il Dro Alto Garda e pareggia il Levico. E' un sabato positivo per le formazioni trentine impegnate in serie D

 

Nel debutto casalingo la formazione di Stefano Manfioletti supera per 2-1 la forte Pro Sesto in extremis. Succede tutto nel secondo tempo, Pancheri sblocca il risultato all'ora di gioco, ma Gualdi trova il pari al minuto numero 75. All'ultimo minuto, il Dro Alto Garda pesca però la rete di Salvaterra per la prima vittoria stagionale.

 

Dopo il successo contro la Castellanzese, il Levico pareggia sul difficile campo della neopromossa Legnano, salito alla ribalta ai playoff dell'anno scorso per il grave episodio contro il Maia Alta: un gruppo di tifosi della società lombarda aveva preso d'assalto con manganelli, mazza da baseball e pietre il mezzo dei supporter altoatesini (Qui articolo e video). 

 

Nel primo tempo Rizzieri porta avanti i termali, quindi Cocuzza impatta su rigore al 57' della ripresa. Ancora Rizzieri per il vantaggio dei gialloblù, quindi Gasparri scrive il definitivo pareggio per 2-2. Le trentine si portano così a 4 punti in classifica dopo due giornate.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 febbraio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 febbraio - 20:03

I carabinieri di Bolzano hanno trovato alcune dosi di cocaina nella quali sono state rilevate altissime percentuali di levamisolo, altrimenti noto per essere un vermicida che, mischiato alla cocaina in pastiglie tritate, viene fatto passare come “droga di più alta qualità”

22 febbraio - 00:02

Un uomo di 77 anni è morto questa sera a Monselice dove era ricoverato dopo essere risultato positivo al test per il coronavirus. 

21 febbraio - 18:59

E' successo nel bellunese sulla strada provinciale 635, sul posto vigili del fuoco, carabinieri e soccorsi stradali. L'uomo è stato trasportato in ospedale con diversi traumi 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato