Contenuto sponsorizzato

Il Trento tessera Giulio Sanseverino, arriva dalla radiata Pro Piacenza

Dopo una sessione di mercato invernale particolarmente attiva, il Trento tessera un centrocampista. Matteo Trevisan è stato convocato dal commissario tecnico della Rappresentativa di serie D per la "Viareggio Cup - World Football Tournament"

Di L.A. - 01 marzo 2019 - 21:09

TRENTO. La situazione del Trento è sempre più difficile, ultimo a 18 punti in serie D dopo venticinque giornate e i gialloblù provano a correre ulteriormente ai ripari. 

 

Dopo una sessione di mercato invernale particolarmente attiva, il Trento tessera un centrocampista: Giulio Sanseverino, classe 1994, e reduce dall'esperienza alla Pro Piacenza, squadra di LegaPro recentemente radiata dalla Figc dopo una grave crisi societaria e sportiva.

 

La situazione della Pro Piacenza è precipitata domenica 17 febbraio, dopo non essersi presentata per ben tre match e a rischio esclusione dal campionato per reiterazione, che scatta alla quarta gara di fila senza scendere in campo, i rossoneri decidono di giocare contro il Cuneo, senza però schierare elementi della prima squadra, tra scioperi e svincoli per il mancato pagamento degli stipendi

 

La Pro Piacenza, dopo 45 minuti di ritardo rispetto al fischio d'inizio schiera sette ragazzini, senza staff tecnico. Finisce 20-0 per il Cuneo e la Federazione prende in mano la situazione per radiare gli emiliani.

 

Così Giulio Sanseverino riparte da Trento e può essere già schierato nella sfida di domenica al Briamasco contro la capolista Adriese

 

Il nuovo centrocampista è cresciuto nel settore giovanile del Palermo e nella stagione 2012/13 esordisce in serie A contro il Parma. Totalizza tre presenze nel massimo campionato italiano. Resta in rosanero, in serie B, anche nella prima parte dell'annata successiva, prima di trasferirsi al Perugia in serie C1.

 

Poi veste le maglie di Savoia (20 presenze e 2 reti in serie C), Pisa (34 presenze in una stagione e mezza, prima in serie C e poi in serie B), Messina (serie C) e Akragas (serie C). Nella prima parte dell'attuale stagione ha militato nella Pro Piacenza per totalizzare 12 presenze e 1 rete.

 

Nel frattempo Matteo Trevisan, centrocampista classe 2000 che in questa stagione ha già collezionato 18 presenze in serie D, è stato convocato dal commissario tecnico della Rappresentativa di serie D per la "Viareggio Cup - World Football Tournament". 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 dicembre - 13:05

Il Dpcm firmato nelle ultime ore dal premier Giuseppe Conte non parla di Regione ma specifica la differenziazione tra Trento e Bolzano, come già avvenuto nel decreto legge del 2 dicembre scorso: questo significa che sono assimilati a due distinti territori 

04 dicembre - 15:05

Per il governatore veneto, dal punto di vista epidemiologico la chiusura dei confini comunali non ha una razio sostenibile. Nelle ultime 24 ore sono stati circa 3700 i nuovi contagi in Veneto, 83 le persone decedute 

04 dicembre - 12:02

La Schützenkompanie Trient Major Giuseppe de Betta ha deciso di aderire all'iniziativa lanciata dalla Südtiroler Heimatbund, associazione separatista, in vista del tradizionale appuntamento dell'8 dicembre, quando al cimitero di Appiano si commemora il primo capo del Bas Sepp Kerschbaumer. Al posto della cerimonia, una campagna di manifesti ha portato anche a Trento il ricordo ambiguo della figura che diede avvio al terrorismo sudtirolese

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato