Contenuto sponsorizzato

La Dolomiti Energia resiste agli assalti di Varese e vince in volata

Un successo fondamentale per la Dolomiti Energia per non perdere contatto con il treno playoff.  Alla Blm Group Arena finisce 74-71 per la truppa di coach Maurizio Buscaglia

Di Luca Andreazza - 02 febbraio 2019 - 22:11

TRENTO. La Dolomiti Energia ritorna a vincere nella diciottesima giornata di serie A. Dopo la sconfitta contro Cantù i bianconeri ritornano a correre e schiantano Varese in volata. Alla Blm Group Arena finisce 74-71 per la truppa di coach Maurizio Buscaglia

 

Un successo fondamentale per non perdere contatto con il treno playoff. L'affermazione contro Varese consente a Trento di accorciare il distacco dalla Openjobmetis, comunque ancora di quattro punti, e raggiungere momentaneamente Trieste e Brescia, attese allo scontro diretto, a 16 punti.

 

La Dolomiti Energia riesce a spuntarla contro la formazione di coach Attilio Caja, reduce da un grande girone di ritorno nella stagione 2017/18 (12-3 il bilancio nel girone di ritorno e uscita di scena nei quarti di finale playoff contro Brescia) e un ottimo rendimento di quest'anno nonostante i cambi nel roster. 

 

I biancorossi si affidano alla solidità di Aleksa Avramovic, Tyler Cain Dominique Archie, ma la serata trentina è davvero buona. L'Aquila Basket parte bene e domina a larghi tratti la prima metà di gara, gestisce ottimamente entrambe le fasi e prende quota soprattutto nel primo quarto (16-9) per allungare nel secondo periodo (21-17) sul 37-26 al riposo lungo.

 

La reazione di Varese è veemente nella terza frazione (15-24) e l'Openjobmetis riapre completamente i giochi. In particolare nel finale Trento perde un po' di lucidità e i varesotti si riportano in scia sul 52-50. La Dolomiti Energia prova a scacciare via la paura con Forray e Flaccadori che confezionano in apertura di ultimo quarto un importantissimo break di 7-0 per il +9 aquilotto prima della tripla di Avramovic. I lombardi però non mollano e le squadre restano incollate fino alle fine. Il fortino aquilotto resiste a tutto per il 74-71. Il best scorer è Forray a 14 punti. quindi Marble a 12 punti. Seguono Craft e Gomes a 11 punti, Flaccadori e Hogue a 10 punti.

 

E' Archie a inaugurare il primo quarto, ma sono i canestri di Hogue e Gomes a consegnare il primo vantaggio ai bianconeri per il 4-2, prima del pari di Scrubb. La tripla di Gomes e quindi i due punti di Marble lanciano il tentativo di fuga trentina per il 9-4. Archie e Scrubb provano a tenere Varese in quota, ma Craft segna il 16-9 della prima frazione. 

 

Il secondo periodo (21-17) si apre nel botta e risposta tra Hogue e Ferrero, quindi Cain e Avranovic provano a riportare la Openjobmetis in scia alla Dolomiti Energia. Ancora Hogue puntella il punteggio, ma la tripla di Natali rimette Varese in carreggiata per il 23-20. L'Aquila Basket però non si spaventa e riprendere intensità: Hogue, Flaccadori e Marble allungano il vantaggio sul +11 e mandano le squadre al riposo lungo sul 37-26 in favore di Trento.

 

La terza frazione (15-24) sembra accendersi subito, Archie chiama e Gomes risponde, sempre da tre punti, per il 40-32. Per due minuti le squadre sbagliano tantissimo e non arrivano canestri, fino a Craft e Moore per il 42-34. L'Openjobmetis spinge per avvicinarsi: Archie e Ferrero confezionano il -5 sul 45-40. L'Aquila ribatte ma poi perde un po' di lucidità e Varese si riporta sotto per il 52-50.

 

E' la tripla di Flaccadori nell'ultimo quarto (22-21) a provare a far ripartire Trento e scacciare via un po' di tensione per ristabilire un +5 (55-50), quindi i tre punti di Forray rilanciano le ambizioni bianconere per il 59-50 e un parziale di 7-0 trentino. Varese però non vuole mollare la presa sulla partita per il 66-63, quindi Craft trova una tripla a ridare ossigeno ai padroni di casa, ma Scrubb rimette tutto in discussione per il 69-66 poco prima di entrare nell'ultimo minuto di gioco. Il finale è incandescente, Hogue si prende un tecnico e il quinto fallo, mentre Avramovic dice 70-69 a una manciata di secondi dalla sirena. I liberi di Forray e Craft tengono le distanze e consegnano la vittoria ai bianconeri sul 74-71. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 dicembre - 20:45

Il premier Giuseppe Conte spiega le principali misure contenute nel nuovo Dpcm per le festività di Natale e Capodanno: "La curva si è abbassata ma non possiamo distrarci e abbassare la guardia. Dobbiamo evitare la terza ondata"

03 dicembre - 20:17

Sono 449 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 45 pazienti sono in terapia intensiva e 53 in alta intensità. Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari e altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici per un totale di 476 casi nelle ultime 24 ore

03 dicembre - 19:01

Mentre oggi la Pat ha finalmente comunicato i dati completi del contagio che mostrano come il Trentino abbia lo stesso numero (se non di più) di contagi dell'Alto Adige, come vi raccontava il Dolomiti da giorni, il presidente ha presentato i dati su Rt e ospedalizzazioni. Poi ha spiegato cosa non va delle decisioni prese a livello governativo e confermato che il weekend i negozi e centri commerciali saranno aperti in Trentino, salvo dpcm

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato