Contenuto sponsorizzato

Calcio Eccellenza/ Il Mori Santo Stefano domina la Top 11 della settimana: in panchina c'è mister Zoller, in campo Libera e Pezzato

Tridente pesantissimo con Consalvo ed En Naimi, bomber rispettivamente di Brixen e San Paolo, entrambi a segno con una doppietta. In difesa si punta sull'esperienza di tre "over" che non disdegnano la presenza nell'area avversaria. In mediana spazio ai centrocampisti offensivi, abituati a "buttarsi dentro"

Andrea Libera, playmaker del Mori Santo Stefano, protagonista di un'ottima prova contro la Virtus Bolzano
Di Da.Lo. - 19 ottobre 2021 - 21:28

TRENTO. Il Mori Santo Stefano ferma la capolista, ma dietro non ne approfittano tutte. Alla vigilia del turno infrasettimanale, che proporrà la super sfida di Bolzano tra la Virtus e il Lavis, ecco la Top 11 de Il Dolomiti riferita al turno andato in scena nello scorso week end.

 

In panchina tocca senza dubbio a Davide Zoller, condottiero di un Mori Santo Stefano mai domo e capace di rimontare nel finale la capolista Virtus Bolzano e conquistare un successo che fa classifica e morale.

 

Il tecnico lagarino schiera il suo team secondo il "3-4-3" con una retroguardia all'insegna dell'esperienza, nel quale trovano spazio tre "pezzi da novanta" della categoria. Daniele Allegretti è stato tra i migliori del Lavis che, nonostante il pareggio contro il Termeno, conferma il proprio buon momento di forma e si ritrova ora a meno quattro dalla vetta. Pomeriggio più che positivo anche per Lukas Höller, perno del Maia Alta, che nella sfida di Gardolo si toglie anche lo sfizio di segnare la seconda marcatura dei meranesi. Gol ancora più pesante è quello realizzato da Gabriel Brugger, difensore con il vizio della rete del San Giorgio: i pusteresi vanno sotto ad Arco, ma poi ci pensa lui a trovare il pareggio e dare il "la" alla vittoria degli altoatesini, che si concretizza con la successiva marcatura di Ritsch.

 

In mediana trionfano qualità e capacità d'inserimento. A far girare la squadra di pensa Andrea Libera, metronomo del Mori Santo Stefano, protagonista domenica di un'eccellente prova (una costante, questa) nel match contro la Virtus Bolzano con tanto di giocata decisiva in occasione del gol partita di Pezzato. Al suo fianco Patrick Sanzo, centrocampista che ama le proiezioni offensive: è lui uno dei migliori dell'Anaune Valle di Non nel pareggio contro la Vipo Trento, che permette ai nonesi di muovere la classifica. Al "Comunale" di Cles anche Ledion Marku, esterno a tutta fascia della ViPo, offre una prestazione sopra le righe, mentre sulla fascia opposta menzione obbligata per Paolo Basile, che regala i tre punti al Lana nella sfida salvezza contro la Rotaliana: gol decisivo e prova da "7" pieno in pagella.

 


 

In avanti il tridente della settimana garantisce ben 5 reti: pesantissima è quella realizzata da Michele Pezzato, attaccante del Mori Santo Stefano, che in pieno recupero decide il match del "Comunale", costringendo la Virtus Bolzano al primo stop del campionato. Si ferma anche la corsa del sin qui sorprendente Comano Terme Fiavè, superato per 2 a 0 dal San Paolo: Abdenaim En Naimi si conferma uomo in più degli altoatesini e con una doppietta decide la sfida a favore della formazione di Mayr. Imbraccia la "doppia" anche Luca Consalvo, che nella sfida d'alta classifica contro il Bozner timbra per due volte il cartellino e spedisce in alto i brissinesi, alla ricerca di continuità per recitare un ruolo da protagonisti nella corsa verso la serie D.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 7 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
08 dicembre - 17:10
C'è qualcosa di schizofrenico in quanto la Pat. Un albero sano abbattuto e trasportato con i camion a Roma dovrebbe comunicare il valore [...]
Cronaca
08 dicembre - 17:20
Come previsto la neve scende copiosa sull'intero territorio provinciale. Il bollettino delle 16 del Servizio gestione strade della Provincia di [...]
Cronaca
08 dicembre - 16:15
Tra sabato e domenica Fabio Pedretti è venuto a mancare durante una gara di corsa in montagna per un malore. Sotto gli articoli pubblicati (anche [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato