Contenuto sponsorizzato

Il basket sbarca in val di Non, una serie di appuntamenti per i giovani per praticare la pallacanestro

Anche il mondo dello sport ha subito gli effetti dell’emergenza sanitaria e la pallacanestro ha dovuto sospendere la propria attività per diversi mesi. Ora che la situazione lo permette la voglia di riprendere l’attività di gioco e di pubblicità del basket giocato è tornata con maggiore spinta

Pubblicato il - 25 May 2021 - 10:59

CLES. L'emergenza Covid ha limitato la vita e le possibilità di divertimento e svago di tutti; i giovani hanno, giorno dopo giorno, manifestato l’esigenza di tornare a giocare e socializzare nei vari contesti che li vedono coinvolti, quelli scolastici e sportivi. 

 

Anche il mondo dello sport ha subito gli effetti dell’emergenza sanitaria e la pallacanestro ha dovuto sospendere la propria attività per diversi mesi. Ora che la situazione lo permette la voglia di riprendere l’attività di gioco e di pubblicità del basket giocato è tornata con maggiore spinta. 

 

La promozione della pallacanestro passa attraverso una serie di iniziative che vedono coinvolte figure nazionali e internazionali. In questo contesto la Federazione italiana pallacanestro, in collaborazione con la Fiba, promuove un progetto biennale destinato alle fasce di età del Minibasket (5 – 14 anni). 

 

Tale progetto prevede l’individuazione di alcune aree geografiche territoriali all’interno delle quali sviluppare questa iniziativa, opportunità che per il biennio 2021/2022 vedrà la regione Trentino Alto Adige quale territorio coinvolto in questo progetto. 

 

Il venir meno di società di basket attive nella Val di Non offre l’occasione, attraverso il Progetto Nazionale Minibasket Fip–Fiba, di promuovere il gioco della pallacanestro sfruttando le risorse e la professionalità del Settore nazionale minibasket della Federazione italiana pallacanestro. 

 

Sono previsti tre appuntamenti in diversi Comuni della vallata, che prenderanno il via già dalla fine del mese di maggio: venerdì 28 a Cles (inizio alle 16), sabato 29 a Ton (inizio alle 16) e domenica 30 a Ronzone (inizio ore 15) maggio 2021 le bambine e i bambini potranno giocare e provare il basket accompagnati da Istruttori nazionali e regionali. La partecipazione è aperta a tutti. 

 

Oltre al gioco ci saranno sorprese per coloro che parteciperanno ai giochi e agli esercizi assieme ai tecnici della Federazione italiana pallacanestro. I successivi appuntamenti sono previsti nei giorni 18 - 19 - 20 giugno e 3 - 4 - 5 settembre.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 novembre - 20:26
Trovati 188 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 112 guarigioni. Sono 44 i pazienti in ospedale. Sono 833.300 le dosi di [...]
Politica
27 novembre - 19:46
Le attiviste hanno ricordato anche la recente aggressione avvenuta in centro, e arrivata dopo un evento che serviva per autofinanziare la [...]
Cronaca
27 novembre - 19:29
Il genoma è stato sequenziato al laboratorio di Microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell’ospedale Sacco. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato