Contenuto sponsorizzato

Poker della Bustese al Trento, il Dro cade contro la Grumellese, solo il Levico strappa un punto

Calcio. Il Trento pareggia a inizio ripresa con Casagrande, ma negli ultimi venti minuti gli ospiti dilagano. La Grumellese vince 2-0 contro il Dro Alto Garda. Pareggio interno per il Levico Terme contro lo Scanzorosciate

Pubblicato il - 01 ottobre 2017 - 17:44

TRENTO. Arriva solo un punto nella sesta giornata di serie D girone B, quello del Levico Terme in casa contro lo Scanzorosciate (0-0). La Grumellese supera 2-0 il Dro, mentre il Trento cade in casa per 4-1 contro la Bustese Milano City.

 

Domenica prossima difficile trasferta al Voltini di Crema contro la Pergolettese per il Trento, il Dro attende l'Aurora Pro Patria, mentre il Levico affronterà la Bustese.

 

Al Briamasco la formazione lombarda segna tre reti (due su calcio di rigore) negli ultimi venti minuti e si aggiudica l'intera posta in palio. 

 

Il tecnico Roberto Vecchiato conferma il 4-4-1-1 già proposto a Scanzorosciate e, rispetto alla settimana scorsa, cambia solamente un effettivo nell'undici iniziale con Paoli proposto nel ruolo di terzino sinistro al posto di Diop.

 

Dopo una conclusione di Lillo respinta dalla difesa dopo appena due minuti, al primo affondo la Bustese Milano City passa in vantaggio: la punizione dalla destra calciata da Santonocito prima attraversa tutta l'area, quindi tocca terra e s'insacca sul secondo palo.

 

La reazione dei gialloblu è immediata: al 14' Duravia pesca in area Lella, ma il centravanti di casa sfiora solo il montante. Tre minuti dopo il centravanti cerca la soluzione dalla lunghissima distanza, ma il tiro rasoterra è facile preda di Sommariva.

 

Gli ospiti arretrano il proprio baricentro, ma quando ripartono rischiano di fare male: al 20' il colpo di testa di Stronati si stampa sul palo.

 

Il Trento continua a premere alla ricerca del pareggio, ma la Bustese chiude il primo tempo avanti 1-0.

 

Nella ripresa la formazione di Vecchiato parte a spron battuto per equilibrare le sorti del match e la pressione dei padroni di casa si concretizza all'ora di gioco: il traversone di Furlan pesca Casagrande che pareggia il conto. 

 

Il Trento non sembra accontentarsi e cerca di portare a casa la vittoria, ma la Bustese ritorna avanti alla prima occasione: il neoentrato Cocuzza viene atterrato da Giacomoni e il direttore di gara assegna il rigore in favore degli ospiti. Sul dischetto si presenta Santonocito che insacca.

 

I gialloblù accusano il colpo e subiscono anche la terza rete: all'80' Traini cala il tris. In pieno recupero la Bustese arrotonda ulteriormente il risultato: la conclusione di Cocuzza viene intercettata da Casagrande con il corpo e l'arbitro assegna un generoso penalty ai lombardi. Sul dischetto si presenta lo stesso attaccante che spiazza Cuoco per il 4-1 finale.

 

CLASSIFICA

Aurora Pro Patria 13

Rezzato 13

Darfo Boario 13

Virtus Bergamo 12

Pontisola 11

Pergolettese 10

Ciliverghe 10

Crema 9

Caravaggio 9

LEVICO TERME 8

Bustese 7

Ciserano 7

Lecco 6

TRENTO 6

Scanzorosciate 5

DRO ALTO GARDA 5

Romanese 4

Grumellese 3

Lumezzane 0

 

TRENTO-BUSTESE 1-4

GRUMELLESE-DRO 2-0

LEVICO TERME-SCANZOROSCIATE 0-0

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 gennaio - 17:07
Sono stati trovati 1.913 positivi a fronte di 12.064 tamponi. Sono stati registrati 2 decessi nelle ultime 24 ore. Altre 7 classi scolastiche in [...]
Economia
27 gennaio - 17:19
Dal 2018 a oggi si è passati dai 250 mila euro e dai 260 mila euro ai 400 mila del 2021. L'ex ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ha [...]
Cronaca
27 gennaio - 11:35
Un errore che era rimasto sotto traccia dopo quello delle soluzioni fisiologiche somministrate al posto del vaccino: l’ospite di un’Rsa infatti [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato