Contenuto sponsorizzato

Trentadue salite del Monte di Mezzocorona, il record del mondo si inchina a Jimmy Pellegrini

Ultratrail. L'atleta di Laghetti di Egna stabilisce il nuovo primato del dislivello positivo in 24 ore con 20.320 metri. Battuto il record precedente del trentino Andrea Daprai

Jimmy Pellegrini in azione
Di Luca Andreazza - 06 November 2016 - 16:04

MEZZOCORONA. Missione compiuta. Jimmy Pellegrini si è dimostrato più forte anche della pioggia battente ed ha stabilito il record di dislivello in 24 ore. Il Monte di Mezzocorona ha visto il trentottenne di Laghetti di Egna transitare per ben 32 salite per un totale di 20.320 metri di dislivello

 


 

Jimmy Pellegrini, fra i più forti e importanti interpreti italiani dell'Ultratrail, ha così scalzato e mandato in soffitta il precedente primato stabilito nel 2009 dal trentino Andrea Daprai, quando al Passo del Tonale centrò il record con 17.675 metri di dislivello.

 


(19 salite in 13 ore, 12 minuti e 17 secondi)

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 ottobre - 18:02
E' successo sotto la cima del monte Bedolè, sopra l'abitato di Fiera di Primiero: il boscaiolo è rimasto ferito ad un arto inferiore mentre stava [...]
Cronaca
18 ottobre - 18:37
Il tamponamento di un’autovettura ferma in galleria Cà Fusa tra Breganze e lo svincolo per l’A31 Valdastico ha causato l’investimento [...]
Cronaca
18 ottobre - 13:50
Sono state ben cinque le patenti ritirate dai carabinieri per guida in stato di ebrezza: “​Qualcuno probabilmente non era nemmeno nelle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato