Contenuto sponsorizzato

In Val di Sole Juri Ragnoli e Maria Cristina Nesi conquistano le maglie tricolori

Mountain bike. Oltre mille biker si sono sfidati lungo i due percorsi preparati dal Comitato grandi eventi Val di Sole. Nella manifestazione 'classic' si impongono Franco Nicolas Adaos Alvarez e Edi Boscoscuro

Il vincitori Juri Ragnoli (foto di Riccardo Meneghini)
Pubblicato il - 17 luglio 2017 - 17:08

MALÉ. Oltre mille biker si sono dati battaglia nel corso della 'Val di Sole marathon', manifestazione organizzata dal Comitato grandi eventi Val di Sole e al traguardo finale il bresciano Juri Ragnoli non delude le attese della vigilia e si aggiudica la quinta edizione della kermesse che mette in palio le maglie tricolori della disciplina.

 

Il classe 1988, già vincitore della manifestazione nel 2016, conquista così il suo terzo titolo nazionale dopo 70 chilometri e 3.100 metri di dislivello con passaggi tra le bellezze naturalistiche del parco Adamello Brenta, mentre nella gara femminile il successo è targato Maria Cristina Nisi (Bike innovation Focus Pissei).


(Juri Ragnoli in gara sul percorso Orso Bruno - foto di Riccardo Meneghini)

Nella gara maschile il bresciano portacolori della Scott Racing Team si è portato in testa all'altezza di Deggiano, mantenendo poi il vantaggio fino all'arrivo in piazza Regina Elena, dove ha tagliato il traguardo in solitaria staccando il tempo di 3 ore 7 minuti 24 secondi e 55 millesimi. Alle sue spalle il comasco Samuele Porro del team Trek Selle San Marco (03:09:48.28) e quindi Fabian Rabensteiner della stessa squadra a 03:11:55.05 completano il podio.


(Il podio maschile - foto di Riccardo Meneghini)

In campo femminile la manifestazione è più combattuta e Maria Cristina Nisi (Bike Innovation Focus Pissei), in 04:00:56.41, è riuscita ad avere la meglio su Annabella Stropparo (Amici di Annabella Asd) che ha segnato un tempo di 04:03:42.91, mentre Elena Gaddoni (Cicli Taddei) sale sul terzo gradino del podio con 04:07:06.50.


(Maria Cristina Nisi - foto Riccardo Meneghini)

L'evento organizzato dal Comitato Grandi Eventi Val di Sole ha impegnato anche i circa 280 amatori che hanno scelto il percorso ridotto 'classic' di 40 chilometri con un dislivello di 'solo' 1.600 metri.

 

La vittoria è appannaggio di Franco Nicolas Adaos Alvarez (Ktm Torre Bike) davanti a Leonardo Tabarelli (Team Nob Selle Italia) e Andrea Zamboni (Carina Brao Caffè), mentre Edi Boscoscuro domina la prova femminile mettendo d'accordo Sandra Lever e Silvia Piccoli, che scrivono rispettivamente il secondo e terzo posto (Qui le classifiche complete). 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 febbraio - 20:08

Sono 211 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 38 pazienti sono in terapia intensiva. Oggi 1 decesso. Sono 87 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

26 febbraio - 18:14

Il dirigente dell'Azienda Sanitaria Pier Paolo Benetollo ha spiegato che ad oggi "Il numero di varianti che stiamo trovando è limitato''. Sono in totale quattro le mutazioni inglesi registrate fino ad oggi in Trentino 

26 febbraio - 18:02

Adesso si parte con la fase successiva. Il virologo del Cibio, Massimo Pizzato: "La prossima settimana prevediamo di proseguire con lo studio. Un migliaio di analisi in parallelo ai tamponi molecolari per verificare la sensibilità dei test salivari. Poi si parte a regime, questo step dovrebbe iniziare a metà marzo"

 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato