Contenuto sponsorizzato

Vent'anni dopo il Trofeo delle Regioni al via: oltre 1.500 giovani calciatori si sfidano in Trentino

La kermesse si svolge dall'8 al 14 aprile tra Telve, Borgo Valsugana, Calceranica e Pergine, senza dimenticare Trento, Lavis, Mezzolombardo e Mori. Protagoniste in campo le formazione di diciotto comitati regionali, oltre a quelli provinciali di Trento e Bolzano, dalla categoria 'Giovanissimi' (under 14), agli 'Allievi' (under 16), dalla 'Juniores' (under 18) alle squadre femminili (under 22)

La formazione della Toscana, campione uscente nella categoria Juniores
Di Luca Andreazza - 04 aprile 2017 - 20:29

TRENTO. Il Torneo delle Regioni, la più grande manifestazione di carattere sportivo calcistico riservata alle categorie giovanili, è ai blocchi di partenza. A distanza di vent'anni l'evento promosso dalla Lega Nazionale Dilettanti ritorna in Trentino dall'8 al 14 aprile per accogliere 1.600 giovani atleti e 400 persone tra dirigenti, volontari, allenatori e arbitri.


"Al pari dei ritiri estivi - dice l'assessore Tiziano Mellarini - questa assegnazione si traduce in un importante riconoscimento per l'intero territorio per la qualità delle infrastrutture sportive presenti e le indiscusse capacità organizzative messe in campo del diffuso associazionismo sportivo che si regge grazie alla forza del volontariato".

 

Protagoniste in campo saranno le formazione di diciotto comitati regionali, oltre a quelli provinciali di Trento e Bolzano, dalla categoria 'Giovanissimi' (under 14), agli 'Allievi' (under 16), dalla 'Juniores' (under 18) alle squadre femminili (under 22). Il Torneo delle Regioni si prepara a vedere 136 partite sparse in 18 rettangoli verdi tra Telve, Borgo Valsugana, Calceranica e Pergine, senza dimenticare Trento, Lavis, Mezzolombardo e Mori.

 

Il sindaco Alessandro Andreatta ha sottolineato la grande valenza di questa manifestazione: "Si tratta di una festa straordinaria per lo sport - dice - un momento di grande gratificazione per tutto il movimento calcistico trentino e una grande opportunità per far conoscere il nostro territorio".

 

"Questo Torneo - aggiunge - Ettore Pellizzari, numero uno della Federazione trentina - è un impegno notevole e reso possibile grazie al lavoro di tante persone, come i numerosi volontari e le tredici associazioni della Valsugana che ci hanno richiesto di organizzarlo. Sono loro i veri protagonisti di questa vetrina per il calcio giovanile ".

 

Per Stefano Ravelli, presidente dell'Apt della Valsugana, ambito che insieme all'Altopiano di Pinè e quello della Vigolana ospiterà le formazioni partecipanti "la manifestazione assicura grande visibilità e porta in Trentino un consistente numero di persone. Sarà un'esperienza che ci aiuterà sicuramente a crescere e un investimento su questi giovani che domani, magari, torneranno nei nostri territori per le loro vacanze".

 

Maurizio Rossini, amministratore unico di Trentino Marketing ha invece ricordato come "oltre alla visibilità, questo torneo rappresenta un valore anche economico, quasi due milioni di euro in questo caso, gran parte in ospitalità in un periodo di inizio stagione. Da evidenziare il fatto che stiamo registrando, in particolare sull'estate, un interesse crescente per i Camp sportivi. Anche i valori dello sport possono veicolare un'immagine positiva del Trentino come territorio vivace e tutto da vivere".

PROGRAMMA

 

TORNEO JUNIORES

FASE ELIMINATORIA (ore 16)

PRIMA GIORNATA (sabato 8 aprile)

GIRONE A: Cpa Trento - Sardegna (Calceranica); Cpa Bolzano - Liguria (Trento "Melta").

GIRONE B: Emilia Romagna - Abruzzo (Trento "Sopramonte"); Marche - Calabria (Trento "via Olmi").

GIRONE C: Basilicata - Puglia (Lavis); Molise - Lazio (Mezzolombardo).

GIRONE D: Campania - Umbria (Trento "Gabbiolo"); Lombardia - Piemonte Valle d'Aosta (Borgo Valsugana).

GIRONE E: Friuli Venezia Giulia - Sicilia (Trento "Meano"); Toscana - Veneto (Pergine "viale Dante").

 

SECONDA GIORNATA (domenica 9 aprile)

GIRONE A: Liguria - Cpa Trento (Pergine "viale Dante"); Sardegna - Cpa Bolzano (Mezzolombardo).

GIRONE B: Abruzzo - Marche (Lavis); Calabria - Emilia Romagna (Calceranica).

GIRONE C: Lazio - Basilicata (Trento "Gabbiolo"); Puglia - Molise (Trento "Meano").

GIRONE D: Piemonte Valle d'Aosta - Campania (Trento "Sopramonte"); Umbria - Lombardia (Mori).

GIRONE E: Sicilia - Toscana (Trento "Melta"); Veneto - Friuli Venezia Giulia (Borgo Valsugana).

 

TERZA GIORNATA (lunedì 10 aprile)

GIRONE A: Cpa Trento - Cpa Bolzano (Trento "Sopramonte"); Liguria - Sardegna (Lavis).

GIRONE B: Abruzzo - Calabria (Mezzolombardo); Marche - Emilia Romagna (Trento "Melta").

GIRONE C: Basilicata - Molise (Mori); Puglia - Lazio (Borgo Valsugana).

GIRONE D: Campania - Lombardia (Pergine "viale Dante"); Piemonte Valle d'Aosta - Umbria (Trento "Meano").

GIRONE E: Sicilia - Veneto (Calceranica); Toscana - Friuli Venezia Giulia (Trento "Gabbiolo").

 

QUARTI DI FINALE

(mercoledì 12 aprile - ore 16)

GARA 1: miglior prima classificata - terza delle seconde classificate (Borgo Valsugana).

GARA 2: seconda delle prime classificate - seconda delle seconde classificate (Calceranica).

GARA 3: terza delle prime classificate - miglior seconda classificata (Lavis).

GARA 4: quarta delle prime classificate - quinta delle prime classificate (Trento "Melta").

 

SEMIFINALI

(giovedì 13 aprile - ore 16)

GARA 1: vincente gara 1 dei quarti di finale - vincente gara 2 dei quarti (Pergine "viale Dante").

GARA 2: vincente gara 3 dei quarti di finale - vincente gara 4 (Borgo Valsugana).

 

FINALE

Venerdì 14 aprile, ore 17, stadio "Briamasco" di Trento.

 

------------------------------------------------

 

TORNEO ALLIEVI

 

FASE ELIMINATORIA (ore 11)

PRIMA GIORNATA (sabato 8 aprile)

GIRONE A: Cpa Trento - Sardegna (Calceranica); Cpa Bolzano - Liguria (Trento "Melta").

GIRONE B: Emilia Romagna - Abruzzo (Trento "Sopramonte"); Marche - Calabria (Trento "via Olmi").

GIRONE C: Basilicata - Puglia (Lavis); Molise - Lazio (Mezzolombardo).

GIRONE D: Campania - Umbria (Trento "Gabbiolo"); Lombardia - Piemonte Valle d'Aosta (Borgo Valsugana).

GIRONE E: Friuli Venezia Giulia - Sicilia (Trento "Meano"); Toscana - Veneto (Pergine "viale Dante").

 

SECONDA GIORNATA (domenica 9 aprile)

GIRONE A: Liguria - Cpa Trento (Pergine "viale Dante"); Sardegna - Cpa Bolzano (Mezzolombardo).

GIRONE B: Abruzzo - Marche (Lavis); Calabria - Emilia Romagna (Calceranica).

GIRONE C: Lazio - Basilicata (Trento "Gabbiolo"); Puglia - Molise (Trento "Meano").

GIRONE D: Piemonte Valle d'Aosta - Campania (Trento "Sopramonte"); Umbria - Lombardia (Mori).

GIRONE E: Sicilia - Toscana (Trento "Melta"); Veneto - Friuli Venezia Giulia (Borgo Valsugana).

 

TERZA GIORNATA (lunedì 10 aprile)

GIRONE A: Cpa Trento - Cpa Bolzano (Trento "Sopramonte"); Liguria - Sardegna (Lavis).

GIRONE B: Abruzzo - Calabria (Mezzolombardo); Marche - Emilia Romagna (Trento "Melta").

GIRONE C: Basilicata - Molise (Mori); Puglia - Lazio (Borgo Valsugana).

GIRONE D: Campania - Lombardia (Pergine "viale Dante"); Piemonte Valle d'Aosta - Umbria (Trento "Meano").

GIRONE E: Sicilia - Veneto (Calceranica); Toscana - Friuli Venezia Giulia (Trento "Gabbiolo").

 

QUARTI DI FINALE

(mercoledì 12 aprile - ore 11)

GARA 1: miglior prima classificata - terza delle seconde classificate (Borgo Valsugana).

GARA 2: seconda delle prime classificate - seconda delle seconde classificate (Pergine "viale Dante").

GARA 3: terza delle prime classificate - miglior seconda classificata (Lavis).

GARA 4: quarta delle prime classificate - quinta delle prime classificate (Trento "Melta").

 

SEMIFINALI

(giovedì 13 aprile - ore 11)

GARA 1: vincente gara 1 dei quarti di finale - vincente gara 2 dei quarti (Pergine "viale Dante").

GARA 2: vincente gara 3 dei quarti di finale - vincente gara 4 dei quarti (Lavis).

 

FINALE

Venerdì 14 aprile, ore 14, stadio "Briamasco" di Trento

 

------------------------------------------------

 

TORNEO GIOVANISSIMI

 

FASE ELIMINATORIA (ore 9.30)

PRIMA GIORNATA (sabato 8 aprile)

GIRONE A: Cpa Trento - Sardegna (Calceranica); Cpa Bolzano - Liguria (Trento "Melta").

GIRONE B: Emilia Romagna - Abruzzo (Trento "Sopramonte"); Marche - Calabria (Trento "via Olmi").

GIRONE C: Basilicata - Puglia (Lavis); Molise - Lazio (Mezzolombardo).

GIRONE D: Campania - Umbria (Trento "Gabbiolo"); Lombardia - Piemonte Valle d'Aosta (Borgo Valsugana).

GIRONE E: Friuli Venezia Giulia - Sicilia (Trento "Meano"); Toscana - Veneto (Pergine "viale Dante").

 

SECONDA GIORNATA (domenica 9 aprile)

GIRONE A: Liguria - Cpa Trento (Pergine "viale Dante"); Sardegna - Cpa Bolzano (Mezzolombardo).

GIRONE B: Abruzzo - Marche (Lavis); Calabria - Emilia Romagna (Calceranica).

GIRONE C: Lazio - Basilicata (Trento "Gabbiolo"); Puglia - Molise (Trento "Meano").

GIRONE D: Piemonte Valle d'Aosta - Campania (Trento "Sopramonte"); Umbria - Lombardia (Mori).

GIRONE E: Sicilia - Toscana (Trento "Melta"); Veneto - Friuli Venezia Giulia (Borgo Valsugana).

 

TERZA GIORNATA (lunedì 10 aprile)

GIRONE A: Cpa Trento - Cpa Bolzano (Trento "Sopramonte"); Liguria - Sardegna (Lavis).

GIRONE B: Abruzzo - Calabria (Mezzolombardo); Marche - Emilia Romagna (Trento "Melta").

GIRONE C: Basilicata - Molise (Mori); Puglia - Lazio (Borgo Valsugana).

GIRONE D: Campania - Lombardia (Pergine "viale Dante"); Piemonte Valle d'Aosta - Umbria (Trento "Meano").

GIRONE E: Sicilia - Veneto (Calceranica); Toscana - Friuli Venezia Giulia (Trento "Gabbiolo").

 

QUARTI DI FINALE

(mercoledì 12 aprile - ore 9.30)

GARA 1: miglior prima classificata - terza delle seconde classificate (Borgo Valsugana).

GARA 2: seconda delle prime classificate - seconda delle seconde classificate (Pergine "viale Dante").

GARA 3: terza delle prime classificate - miglior seconda classificata (Lavis).

GARA 4: quarta delle prime classificate - quinta delle prime classificate (Trento "Melta").

 

SEMIFINALI

(giovedì 13 aprile - ore 9.30)

GARA 1: vincente gara 1 dei quarti di finale - vincente gara 2 dei quarti (Pergine "viale Dante").

GARA 2: vincente gara 3 dei quarti di finale - vincente gara 4 dei quarti (Mezzolombardo).

 

FINALE

Venerdì 14 aprile, ore 9.30, Pergine Valsugana "viale Dante".

 

------------------------------------------------

 

TORNEO FEMMINILE 

 

FASE ELIMINATORIA (ore 16)

PRIMA GIORNATA (sabato 8 aprile)

GIRONE A: Emilia Romagna - Abruzzo (Trento "Martignano"); Toscana - Veneto (Telve).

GIRONE B: Cpa Bolzano - Liguria (Trento "Ravina); Sardegna - Lazio (Trento "Mattarello").

GIRONE C: Campania - Umbria (Trento "Orione"); Lombardia - Piemonte Valle d'Aosta (Trento "Talamo").

 

SECONDA GIORNATA (domenica 9 aprile)

GIRONE A: Abruzzo - Toscana (Trento "Orione"); Veneto - Emilia Romagna (Trento "Talamo").

GIRONE B: Lazio - Cpa Bolzano (Telve); Liguria - Sardegna (Trento "Martignano").

GIRONE C: Piemonte Valle d'Aosta - Campania (Trento "Mattarello"); Umbria - Lombardia (Trento "Ravina").

 

TERZA GIORNATA (lunedì 10 aprile)

GIRONE A: Abruzzo - Veneto (Pergine "viale Dante"); Emilia Romagna - Toscana (Trento "Ravina).

GIRONE B: Cpa Bolzano - Sardegna (Trento "Orione"); Lazio - Liguria (Trento "Talamo").

GIRONE C: Campania - Lombardia (Trento "via Olmi"); Piemonte Valle d'Aosta - Umbria (Telve).

 

QUARTI DI FINALE

(mercoledì 12 aprile - ore 16)

GARA 1: migliore delle prime classificate - migliore delle terze classificate (Telve).

GARA 2: seconda delle prime classificate - terza delle seconde classificate (Trento "Orione").

GARA 3: terza delle prime classificate - seconda delle seconde classificate (Trento "via Olmi").

GARA 4: migliore delle seconde classificate - Cpa Trento (qualificato d'ufficio) (Pergine "viale Dante").

 

SEMIFINALI

(giovedì 13 aprile - ore 16)

GARA 1: vincente gara 1 dei quarti di finale - vincente gara 2 dei quarti (Telve)

GARA 2: vincente gara 3 dei quarti di finale - vincente gara 4 dei quarti (Calceranica).

 

FINALE

 

Venerdì 14 aprile, ore 12, a Pergine "viale Dante".

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 dicembre - 19:58
Trovati 73 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 79 guarigioni. Sono 73 i pazienti in ospedale. Sono 892.851 le dosi di [...]
Società
06 dicembre - 19:02
La città di Belluno dedica una piazza in memoria di Angelina Zampieri, vittima di femminicidio nel 1913. La ragazza, che si era trasferita a Povo [...]
Cronaca
06 dicembre - 20:45
Nell'aggiornamento delle autorità sanitarie risultano effettuate 36.514 vaccinazioni con prenotazione, oltre a 7.531 somministrazioni a [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato