Contenuto sponsorizzato

Agroalimentare trentino: eccellenze in vetrina ad Eataly

Il Trentino dei piccoli produttori e delle nicchie agroalimentari va raccontato e comunicato attraverso i prodotti ed i volti di chi li crea. Perché il cibo made in Italy è anche made in Trentino
DAL BLOG
Di Francesco Gubert - 28 ottobre 2018

Sono Maestro Assaggiatore di Formaggi e seguo percorsi di educazione alla sensorialità ed alla territorialità per il consumo consapevole dei prodotti lattiero-caseari di montagna.

Il Trentino è la terra della diversità agricola, dagli olivi del Garda alle malghe delle Dolomiti passando per la mela, la vite, l'orticoltura ed i piccoli frutti. Ma è anche la terra delle piccole aziende agroalimentari, che da generazioni portano avanti la tradizione del produrre in montagna nella ricerca della qualità e del legame con il territorio.

Piccoli produttori sì, ma con un grande potenziale di sviluppo e valorizzazione sul mercato dei prodotti di eccellenza, dove il cibo non è un puro oggetto di consumo ma un atto culturale e di piacere sensoriale.

 

Da questa idea muove i suoi passi il progetto "Il Trentino ad Eataly", promosso in questi mesi da Trentino Sviluppo assieme ad una trentina di produttori del territorio. Partecipano aziende agricole, vignaioli, caseifici e trasformatori, a cui viene offerta la possibilità di "entrare" negli store Eataly di New York e Monaco per proporsi ad aziende e consumatori.

Un progetto fatto di incontri tra operatori del settore, laboratori di degustazione e cultura di prodotto, eventi stampa e promozioni in negozio per creare nuove opportunità di crescita ed internazionalizzazione, in un contesto tanto esclusivo quanto competitivo.

Il Trentino dei piccoli produttori e delle nicchie agroalimentari rimane poco conosciuto all'estero ma va raccontato e comunicato attraverso i prodotti ed i volti di chi li crea. Perché il cibo made in Italy è anche made in Trentino. E perché i prodotti di qualità trentini meritano un posto in vetrina.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 novembre - 19:50

Sono 462 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 41 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 179 positivi a fronte dell'analisi di 3.403 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 5,3%

25 novembre - 16:18

Nuovo corso e anche nuova sede: terminati i lavori di ristrutturazione, Palazzo Consolati ha aperto le sue porte agli studenti e alle studentesse che da poche settimane hanno iniziato a frequentare le lezioni. Oggi, mercoledì 25 novembre, in una cerimonia e conferenza stampa online è stato inaugurato il corso di Medicina e Chirurgia dell'Università di Trento

25 novembre - 19:33

Il Comune di Grigno vuole offrire la possibilità a tutti i 2200 abitanti di fare il tampone, ora si attente il via libera della Provincia. Il sindaco Voltolini: “Abbiamo già uno spazio e la disponibilità di medici e infermieri volontari, basta che ci mandino i test necessari. Lo screening di massa? Strumento fondamentale per la gestione della pandemia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato