Contenuto sponsorizzato

Le fantastiche opere di Beatrice Alemagna in mostra e in scena, gratuitamente, a Gardolo

La nota illustratrice, che ha pubblicato oltre 15 albi illustrati con i più importanti editori di tutto il mondo e che espone da Parigi a Tokyo, da Milano a Lisbona sarà con oltre 50 illustrazioni dal 3 al 17 dicembre nella sede del Centro Erickson e venerdì 8 ci sarà spazio per il teatro e per "Il meraviglioso Cicciapelliccia"
DAL BLOG
Di La Libreria Erickson - 30 novembre 2017

Un’attenzione particolare è rivolta al mondo dell’infanzia, dei bambini e degli adolescenti. Uno spazio importante è dedicato agli argomenti più delicati come la separazione, l'adozione e a tematiche sociali

Portare il bello in educazione non significa insegnare ciò che è bello in assoluto. Vuol dire, piuttosto, proporre tanti modelli diversi di bellezza. Per farlo non è necessario andare nei grandi musei internazionali: la curiosità può essere stuzzicata anche dai cartelloni pubblicitari, dal paesaggio al di là del vetro della finestra, da una luce o dall’ombra che produce. Tutto questo lo insegna magicamente Beatrice Alemagna, nota anzi notissima illustratrice, che ha pubblicato oltre 15 albi illustrati con i più importanti editori di tutto il mondo e che espone da Parigi a Tokyo, da Milano a Lisbona. Quali sono le sue ispirazioni? “Le emozioni, le stranezze della vita, le storie degli altri, la forza del caso… e le piccole piccolissime cose di tutti i giorni”, racconta.

 

Proprio Beatrice Alemagna, assieme alle sue illustrazioni, sarà al centro di una serie di iniziative che animeranno il mese di dicembre alla Libreria Erickson. Dal 3 al 17 dicembre, nella sede di Gardolo, sarà ospitata la mostra “L’arte di raccontare con le immagini”: un evento promosso dall’Associazione Lughené, che dal 2013 organizza momenti dedicati a illustratori di fama mondiale e quest’anno si è concentrata su Alemagna. La mostra raccoglie oltre 50 illustrazioni, in collaborazione con la casa editrice Topipittori di Milano. La mostra, con ingresso gratuito, sarà visitabile lunedì e venerdì dalle 10 alle 18, martedì, mercoledì e giovedì dalle 14 alle 18.

 

La mostra sarà inaugurata domenica 3 dicembre e la cerimonia d’inaugurazione sarà un’occasione per riflettere sul tema della bellezza e dell’educazione, concetti che fanno da fil rouge dell’iniziativa. Ne parlerà Marco Dallari, autore del libro “Educare bellezza e verità” (Erickson) e direttore del Laboratorio di comunicazione e narrativa dell’Università di Trento. Nel suo libro Dallari scrive che “così come le lingue straniere si imparano meglio quando vengono usate come lingue veicolari e sono sfruttate come mezzo e non come fine, lo stesso vale per gli alfabeti delle immagini”. E le immagini possono anche servire per leggere una storia. Attraverso di loro si scoprono la bellezza e la sua forza dirompente, come suggerisce Beatrice Alemagna.

 

La bellezza per me è l’irregolarità, l’errore, la parte sbeccata della tazza. Questo rimanda alla storia di ognuno di noi. Agli incidenti che abbiamo dovuto conoscere e affrontare e alla loro bellezza, oltre il dolore provocato”. Tornando agli appuntamenti in programma alla Libreria Erickson, venerdì 8 dicembre ci sarà spazio per il teatro con lo spettacolo ispirato al libro di Beatrice Alemagna “Il meraviglioso Cicciapelliccia”. Un appuntamento imperdibile per grandi e piccini: uno spettacolo è in programma alle 10.30 e la replica è prevista alle 15.30.

 

Durante il periodo di apertura della mostra sono previsti anche alcuni laboratori (pensati anche per le scuole) organizzati in collaborazione con Associazione Lughené, Studi d’Arte Andromeda e Le Fabuline. Tutti gli eventi sono gratuiti fino a esaurimento dei posti disponibili. Per ulteriori informazioni e per prenotare la partecipazione ai singoli eventi si consiglia di telefonare allo 0461 993963.

 

di Silvia Martinelli

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 dicembre - 20:45

Il premier Giuseppe Conte spiega le principali misure contenute nel nuovo Dpcm per le festività di Natale e Capodanno: "La curva si è abbassata ma non possiamo distrarci e abbassare la guardia. Dobbiamo evitare la terza ondata"

03 dicembre - 20:17

Sono 449 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 45 pazienti sono in terapia intensiva e 53 in alta intensità. Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari e altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici per un totale di 476 casi nelle ultime 24 ore

03 dicembre - 19:01

Mentre oggi la Pat ha finalmente comunicato i dati completi del contagio che mostrano come il Trentino abbia lo stesso numero (se non di più) di contagi dell'Alto Adige, come vi raccontava il Dolomiti da giorni, il presidente ha presentato i dati su Rt e ospedalizzazioni. Poi ha spiegato cosa non va delle decisioni prese a livello governativo e confermato che il weekend i negozi e centri commerciali saranno aperti in Trentino, salvo dpcm

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato